CONDIVIDI

Prosegue senza ostacoli la marcia dell’Olimpia Volley Melfi, nel campionato di serie C Femminile, ed a farne le spese, sabato scorso nella palestra federiciana, la PVF Matera squadra pretendente al titolo finale. In una palestra piena in tutti i suoi spazi, le ragazze di mister Pontolillo hanno interpretato la partita al meglio, mettendo in atto tutto quello che avevano preparato in settimana superando il Matera per 3 a 1 .
Sfida a senso unico che ha visto le ragazze melfitane sempre in vantaggio per tutto l’incontro.
Partenza di gara equilibrata dove i due sestetti si sono studiati, sino ad un allungo del Melfi di quattro lunghezze, frutto di buoni muri ed efficaci attacchi che hanno consentito di concludere il set sul 25 – 21 .
Nel secondo set l’Olimpia parte subito bene; set caratterizzato da lunghi scambi, con difese e contrattacchi terminato a favore delle melfitane che chiudono lo stesso punteggio del primo.
Il terzo set vede le ragazze di mister Pontolillo partire ancora concentrate e determinate a concludere il match e con battute mirate e buone difese si portano sul 23 – 18, ma un calo di concentrazione, dovuto forse alla convinzione d’aver già chiuso la gara, ha dato la possibilità al sestetto Materano di recuperare e terminare il set a loro vantaggio per 25 – 23.
Al cambio campo il sestetto melfitano, incitato da tutta la panchina e spronato a riprendere la concentrazione, dopo alcune precise indicazioni tecniche, mostra la massima determinazione, portando subito il punteggio a proprio favore, sino alla conquista del set e della gara. Con i tre punti conquistati contro la PVF, le melfitane guidano a punteggio pieno la classifica, a quota 9 punti.
Un plauso a tutto il team per il lavoro svolto nella settimana che da lunedì torna in palestra per preparare il prossimo incontro che si terrà domenica sera alle 18.00 a Potenza contro una squadra di giovani atlete.

Lorenzo Zolfo
La foto ritrae le ragazze Olimpia Melfi