CONDIVIDI

Venosa –  Ad una giornata dalla conclusione del girone di andata, la Masturzo Pallavolo Venosa, battendo il Maratea, mantiene il secondo posto in classifica nel campionato di III Divisione Femminile, insegue, staccata di due lunghezze, la capolista Giocoleria Asci Potenza. Dopo un inizio campionato segnato dalla sconfitta contro la attuale capolista, la squadra venosina è riuscita ad inanellare una serie di tre vittorie consecutive. Contro il Maratea nel 1° set le padroni di casa entrano in campo poco convinte, contratte: errori in servizio, una ricezione poco precisa, un attacco per nulla incisivo, determinano la sconfitta nel primo set che finisce sul 23/25 per il Maratea. Il secondo set comincia subito bene per le venosine che prese per mano dall’atleta di maggior esperienza, la centrale Angela Carella, riescono con un ottimo turno in battuta di quest’ultima a distanziare da subito le avversarie. Rianimate dal repentino vantaggio, la squadra finalmente comincia a regalare qualche spiraglio di buon gioco chiudendo il set sul 25/9. Anche il terzo set, seppur maggiormente sudato, viene conquistato dalle padrone di casa. Finalmente tutta la squadra comincia a girare, pochi errori in ricezione e in difesa permettono al capitano Mariarosaria Pellegrino (alzatrice) di servire buoni palloni agli schiacciatori che trovano con maggior continuità il punto. Il quarto ed ultimo set finisce sul 25/11, tre punti conquistati e il secondo posto nella classifica di campionato mantenuto! “Tuttavia ancora molto è il lavoro da fare!-riferisce mister M.Sinisi- a partire da una esecuzione dei fondamentali spesso non ancora sufficiente, alle troppe distrazioni ed incertezze. Molte atlete, quasi tutte giovanissime e alla loro prima esperienza, devono ancora prender confidenza con il campo, ancora molti gli errori negli spostamenti sulle coperture che regalano agli avversari punti facili. Un grazie al bel pubblico che ad oggi ha sempre offerto un caloroso sostegno indispensabile per i successi casalinghi casalinghi”.
VENOSA. PALLAVOLO III DIVISIONE FEMMINILE. LA MASTURZO PALLAVOLO VENOSA BATTE VISIONOTTICA MARATEA PER 3-1.
MASTURZO PALLAVOLO VENOSA 3
VISIONOTTICA MARATEA 1
PARZIALI: 23-25;25-9;25-20;25-11.
MASTRUZO PALLAVOLO VENOSA: Pepe, Pellegrino A. Di Mantova, Carella, Pellegrino M. Laconca, Cisima, De Marco, Di Ciesco, Minutiello, Reggente, savino.All: Sinisi M.
VISIONOTTICA MARATEA:Argudin, Moliterni,Gareffa, Brotac, Limongi, Carlomagno,Maier. All: Moliterni A.
Arbitri: De Gregorio di Melfi; Dolce di Potenza.
Lorenzo Zolfo
La foto ritrae le ragazze di III divisione della Masturzo Pallavolo Venosa.