CONDIVIDI

Avigliano (PZ), 20 luglio 2012 – Si è svolta giovedì 19 luglio a Possidente di Avigliano, in una Piazza Massimo Troisi gremita di artisti, curiosi e amanti dell’arte, l’inaugurazione dell’evento “Vicolinarte 2012”, una rassegna artistica tra i vicoli del borgo promossa dalla locale associazione “Il Carpine”. Hanno preso parte alla serata il presidente dell’associazione “Il Carpine”, Francesco Possidente, l’Assessore alla Cultura del Comune di Avigliano, Anna D’Andrea, la redattrice della rivista specialistica “In Arte”, Annalisa Signore, la storica dell’arte Fiorella Fiore, il Sindaco di Avigliano, Vito Summa. Il dibattito è stato coordinato da Giuseppe Coviello dell’associazione “Il Carpine”.

“Vicolinarte” mette insieme artisti conosciuti e autori che per la prima volta espongono le proprie opere, tutti lucani di nascita o di adozione: per la sezione pittura Mario Bochicchio, Salvatore Comminiello, Salvatore Gambetta, Eleonora Grieco, Giuseppe Ligrani, Lina Mininni, Sandra Maria Renes, Arcangelo Moles, Elvira Salbitani, Giulietta Laura Valentino, Rosanna Venneri; per la sezione scultura Donato Linzalata, Lui Comè, Vincenzo Preziuso; per la sezione artigianato artistico Anna Labella, Angela Viola; per la sezione fotografia Raffaele Luongo.

Il presidente dell’associazione “Il Carpine” Francesco Possidente ha espresso soddisfazione per la realizzazione della XIV edizione della manifestazione e l’orgoglio di vedere «i vicoli di Possidente, che per i cittadini rappresentano la quotidianità, rinascere ancora una volta a nuova vita attraverso la magia dell’arte». Apprezzamenti sono giunti da parte dell’Assessore Anna D’Andrea, che ha voluto appoggiare l’iniziativa inserendola nel cartellone dell’estate aviglianese, il quale si avvale del sostegno e delle proposte delle varie associazioni, alle quali è stato rinnovato l’invito a «collaborare per la valorizzazione delle risorse territoriali».

Il rilancio del territorio attraverso la cultura è il principio che sta alla base di “Vicolinarte”, come sottolineato anche da Annalisa Signore: «La costanza e la tenacia sono il segreto per tenere in piedi progetti validi come questo. C’è sicuramente convergenza tra questa iniziativa e il progetto “In Arte Exhibit”, che da due anni opera per favorire l’incontro tra artisti e pubblico nel nostro territorio». Importante è anche il valore prettamente artistico dell’iniziativa: «In 14 anni questa manifestazione – spiega Fiorella Fiore – si è fatta espressione di una pluralità di linguaggi che rappresentano l’arte nella sua interezza. Manifestazioni come “Vicolinarte” sono necessarie per monitorare il panorama artistico e i talenti lucani».

Le conclusioni di rito al sindaco Summa, che ha dichiarato: «In questi anni “Vicolinarte” ha portato a Possidente più di cento artisti, grazie alla caparbietà dell’associazione “Il Carpine”. In un periodo non facile per la cultura, eventi come questo contribuiscono a tenere in piedi il senso d’identità di un territorio».

Sarà possibile visionare le opere partecipanti a “Vicolinarte 2012” fino a domenica 22 luglio 2012, tutte le sere a partire dalle ore 21. In programma anche eventi collaterali, tra cui spettacoli musicali e di danza, presentazioni di libri e un’esposizione che raccoglie i lavori realizzati per l’occasione dai ragazzi della parrocchia del paese.

Ufficio stampa e informazioni:

Francesco Mastrorizzi, informazioni@in-arte.org

Giovanna Russillo, eventi@in-arte.org