CONDIVIDI

Venosa- Facile vittoria, dopo tre sconfitte, del Venosa Volley di mister Allegretti. In poco più di 50’ Musco e compagne incitate dai tanti fan hanno vinto. Primi due set facili per le venosine che sia in ricezione, che nelle alzate ed azioni conclusive hanno sbagliato poco. Solo il terzo set è stato più equilibrato. Ad una partenza sprint delle padroni di casa, da 5-1, fino a 8-5, si è arrivati sul 9 pari a causa di qualche errore di troppo in ricezione. Alcune schiacciate di Termine V. portano le venosine sul 13-10, fino al 19-13 e 20-15. Quando tutto sembrava facile, arrivano alcuni errori di Cella e Monteverde, abbastanza emozionata, 22-21. Sul 24-22 per il Venosa, buono il muro di Monteverde, ma due sue conclusioni sbagliate, portano il punteggio sul 24 pari. Due schiacciate vincenti di Musco (che ha bisogno sempre di essere ripresa) portano il punteggio sul 26-24 a favore delle venosine. A fine partita, Alba Checa, una fan delle giocatrici ha commentato la partita: “ finalmente ritorna il sereno dopo la tempesta dovuta alle 3 sconfitte. Sicuramente questa squadra va sostenuta, devo ringraziare le sorelle De Gregorio, D’Amato alias Matri, Bochicchio e Miracolo, per l’attaccamento a questo sodalizio sportivo”.
VENOSA 24 MARZO 2012. VOLLEY FEMMINILE. II DIVISIONE. LA VENOSA VOLLEY BATTE IN 50’ IL SARCONI PER 3 SET A 0.
VENOSA VOLLEY 3
SARCONI 0
PARZIALI: 25-12;25-22;26-26.
VENOSA VOLLEY: Termine A. Termine V. Castore, Cella, Musco, Bonifacio,Giannini,Motta, Piscitelli, Monteverde,Pepe. All: Allegretti.
SARCONI:Vitale A,Scarpetta, Pepe, Bartolomeo, Carlucci, Giannone, Carlomagno.All:Carotenuto.
Arbitro: Ivano Salmare di Venosa.
Note:spettatori circa 100.
Lorenzo Zolfo