CONDIVIDI

Venosa, 2012-11-19 – Inizia una nuova stagione per la Juniores della Flacco Venosa che quest’anno disputerà il campionato Under 18, ovvero la Juniores regionale di calcio a 5. La squadra, che al primo anno di esperienza aveva disputato il campionato allievi regionali della Basilicata di calcio a 5 nella stagione 2011-2012 (prima formazione allievi di calcio a 5 del Vulture) approda tra i dilettanti con quasi lo stesso organico dell’ anno precedente: i portieri Raffaele Finizio, Roberto Catapano, Maurizio Perrotta e Sebastian Lami; centrali difensivi Pasquale Pipolo, Antonio Savino e Giuseppe Estivo; laterali offensivi Giuseppe Paciletti, Emiliano Garripoli, Duilio Dipasquale e Nicolas Spada; laterali difensivi Salvatore Grieco, Giuseppe Rosa e Rapolla Rocco; pivot Massimiliano Manieri e Latorraca Sabastiano; universali Angelo Pasquarelli, Fabio Mettola e Mauro Laviano. La squadra quest’ anno sarà allenata dal neo diplomato Mister Nuzzo, con la supervisione di Mister D’ Urso.

Come preparatore dei portieri rimane in carica Mister Monteverde che supporterà lo stesso Nuzzo. I ragazzi quest’ anno hanno l’ obbiettivo di fare un gran campionato, giocandosi tutte le partite, e magari dando anche fastidio alle grandi società come: Matera, Potenza ed ai campioni in carica del Maschito. La Juniores rappresenta una buona fonte di giocatori anche per la prima squadra che potrà aver bisogno di qualche juniores durante determinate partite, quindi il ruolo di questa squadra è anche quello di creare un vivaio per la C2 e naturalmente è un buon banco di prova per tutti i ragazzi che acquisiranno molta esperienza grazie a questo campionato. La costituzione di un settore giovanile specifico di calcio a 5 è l’obiettivo che la società persegue da almeno 2 anni. Il progetto voluto fortemente dal Responsabile Tecnico D’Urso, con l’aiuto dei nuovi tecnici come Scoca, Nuzzo e il vicepresidente Monteverde ha trovato linfa ed entusiasmo maggiore con il Presidente Avv. Arturo Covella che ha iniziato con passione e coinvolgimento sin dal primo giorno la sua prima stagione. Il Presidente Covella da subito ha incentivato ed investito nel settore giovanile sottolineando l’importanza dei giovani per il futuro della prima squadra. A dimostrazione di tale lavoro e sintonia in società, le numerose presenze in prima squadra dei baby Cannati anno ’94, Pasquarelli, Perrotta, Pipolo, Savino e Mettola anno ’95.

Lorenzo Zolfo

La foto ritrae la Flacco Venosa.