Venosa, uno degli ultimi adempimenti del Sindaco Tamburriello, attestato di merito al pizzaiolo, Michele Leo, vincitore di concorsi internazionali di pizza


Venosa sindaco e vice sindaco col pizzaiolo premiato

Venosa sindaco e vice sindaco col pizzaiolo premiato

Venosa, 2013-07-11 – Uno degli ultimi adempimenti alla cittadina da parte dell’Amministrazione comunale, presieduta dal Sindaco, Avv. Bruno Tamburriello, prima di dimettersi, è stato un riconoscimento ad un cittadino di Venosa, Michele Leo, un pizzaiolo, proprietario della pizzeria “Il Brigante”, che gira il mondo partecipando, e vincendoli anche, a “concorsi di Pizza”. Il Sindaco Bruno Tamburriello, insieme al vice Sindaco dott. Visaggio ha conferito a Michele Leo, pizzaiolo e ristoratore di Venosa, un attestato di merito perchè nel “corso della sua pluridecennale professione, prendendo parte a numerosi concorsi e campionati internazionali per “Pizzaioli” e conseguendo vari ed ambiti premi, nonchè prestigiose affermazioni, grazie al talento, alla fantasia, alla creatività e passione che lo hanno sempre contraddistinto nello svolgimento quotidiano dell’attività culinaria a cui da sempre è dedito, ha contribuito nel suo campo, a dare fama e visibilità alla Città che gli diede i natali e che ha il piacere di averlo tra i suoi più… “squisiti” cittadini”. Foto con lo staff del “Brigante” ha concluso questo breve incontro tra Istituzione e cittadini.

Lorenzo Zolfo

Tags: