CONDIVIDI
Venosa,foto di gruppo allievi e docenti
Venosa,foto di gruppo allievi e docenti

Venosa- lo scorso 10 giugno presso il Cine-Teatro “Lovaglio”, il Centro Danza “Giselle”, ha entusiasmato il numeroso pubblico presente col Saggio-Spettacolo di fine anno accademico. A presentare lo spettacolo Tonia Bruno: il saggio viene suddiviso nella parte tecnica “ Immagini d’autore” ( un omaggio al grande pittore Edgar Degas, esponente dell’impressionismo che, a 100 anni dalla sua morte, rivive con tutto il suo romanticismo dando vita e movimento ad immagini immortali).

Parte Classica: ” La Fille mal gardèe”con la partecipazione straordinaria di Andrea Capoluongo, già allievo della Scala di Milano e del Teatro dell’Opera di Roma, e Donatella Zaccagnino ha continuato i suoi studi tersicorei, arricchendoli di nuovi percorsi con la danza aerea e con l’arte circense. Attualmente allieva della Scuola di Circo Flic di Torino. Parte Terza: Fusion Dance, progetto coreografico Arcadia ( luogo prediletto di tutti, palcoscenico ideale dove rappresentare le proprie aspirazioni, ambiente incontaminato che accoglie le storie quotidiane rendendole immortali.

Sulle musiche di Glasser, D’Angelo, Ainè e Stateless, hanno danzato: Paola D’Andrizza-Peppe D’Andrizza-Martina Dinardo-Vincenzo Mastropasqua. Concept: Peppe D’Andrizza. Un ringraziamento alla prof. Antonia Lamanna,Tony Leva,Irene Altieri, Mari Cervone e a tutti coloro che hanno contribuito in qualche modo al progetto. Parte Quarta: Modern-Hip-Hop. “La Ballerina cosmica”. Sulle musiche di Tom Odel,James Bay,Imagine Dragons,Son Lux,Calum Scott,Matt Corby vengono presentati i corsi di modern contemporary curati da Giusy Carella e Paola d’Andrizza, hip-hop curati da Peppe D’Andrizza.

Venosa,un momento della danza classica
Venosa,un momento della danza classica

A seguire ringraziamenti finali per la direzione artistica:Giusy Carella ( Danza classica-Modern-Contemporanea),Marisa Tramutola (Danza classica,Tip-Tap-Flamenco) ,Peppe D’Andrizza (Danza Hip-Hop), Paola d’Andrizza (Danza classica-Moderna),Irene Altieri ( collaboratrice-segreteria).

Sono stati fatti gli auguri all’allievo Vincenzo Mastropasqua, che ha vinto una borsa di studio in Texas per un anno. Giusy Carella ha ringraziato gli allievi ed i collaboratori per la riuscita dello spettacolo: “ frutto di dedizione, rigore e disciplina. Per questo dico a tutti di studiare e credere sempre in quello che si fa.E’ con umiltà e tanta volontà, si conseguono successi, non solo nella danza, ma anche nella vita”.