CONDIVIDI
Venosa gli allievi del corso di chitarra
Venosa gli allievi del corso di chitarra

Venosa – Il consorzio Recuperiamo San Domenico, per il terzo anno consecutivo ha organizzato la scuola di chitarra sulle “Tracce di Gesualdo” in collaborazione con il M° M. Salcito, titolare della cattedra di chitarra presso il conservatorio “U.Giordano di Foggia, il quale ha arricchito la sua partecipazione proponendo concerti sempre ricchi di novità ed interesse artistico. Ricco il programma di quest’anno. Il 2 settembre recital di chitarra classica a cura di Pier Paolo Dinapoli. Musiche di L.de Narvaez, G.Petrassi, B.Britten, A Tansman eS.Alessandretti.

Il 4 settembre Marco Salcito alla chitarra, si è esibito in duo con la preziosa presenza di Chiara Massini al clavicembalo deliziandoci con alcuni brani di Bach ed Hendel e concludendo con un omaggio a Gesualdo.

Bellissima serata conclusiva del corso di chitarra “Sulle tracce di Gesualdo”, quella del 5 settembre, con il saggio degli allievi (provenienti anche dalle regioni limitrofe). “Ottimo il livello espresso quest’anno-ha riferito il M° Salcito- segno che si cresce e si migliora se c’è chi crede nelle potenzialità dei giovani e lavora mettendo il proprio tempo e le proprie conoscenze a loro disposizione”. “Bravi ragazzi-ha riferito Michele Dinapoli, del consorzio San Domenico- per la vostra applicazione ed apertura ad accogliere quanto i maestri vi hanno trasmesso. Chi ama la musica, vive la musica, suona…ha una marcia in più. Grazie ai maestri: Pierpaolo Dinapoli, Marco Salcito. Alla preziosa presenza della clavicembalista Chiara Massini ed al nostro Consorzio Recuperiamo San Domenico per l’organizzazione”.