CONDIVIDI

Venosa – Un incendio si è sviluppato intorno alle 16 del 20 luglio scorso in contrada Sansaniello tra la provinciale Rapolla – Venosa. In fiamme un’azienda di fieno. Sul posto  hanno operato quattro squadre dei vigili del fuoco. Le fiamme hanno lambito le aziende agricole che si trovano in quell’area. I vigili del fuoco si sono trovati di fronte a carcasse di animali bruciati, tra cui bufali, e mezzi agricoli ridotti in cenere. Per fortuna i vigili del fuoco del Comando di Potenza e di Melfi, nonostante la giornata particolarmente dura visti i roghi di Vaglio, Barile e Rionero, son riusciti a mettere in sicurezza l’area colpita dell’incendio e hanno evitato danni ben più gravi visto che all’interno dell’azienda erano presenti una cisterna di Gpl e una di Gasolio.  Gli inquirenti stanno verificando se l’incendio é di origine doloso. I cittadini sono stanchi di vedere tanti incendi e chiedono maggiori controlli da parte delle unità di pronto intervento predisposte dalla Regione Basilicata, proprio in questo periodo.

L.Z.