CONDIVIDI

Venosa – Importante vetrina sportiva svoltasi lo scorso 18 aprile allo stadio “M.Lorusso” del centro oraziano. La scuola calcio “Asd Palumbo Venosa”, diretta da mister Palumbo, ex tecnico di società di lega prof, Paganese e Melfi, affiliata alla F.C. Crotone ( l’attuale squadra che comanda la classifica di serie B), ha organizzato un raduno regionale per giovani calciatori del 2000-2001-2002, il cui responsabile del settore giovanile del Crotone, è Farina.

calcio sotto la visione del Crotone
calcio sotto la visione del Crotone

Molte le società partecipanti: Francavilla sul Sinni, Ferrandina, Fasano,Casertana,Melfi, Brienza,J.Napoli, Tricase, J.Lavello,R.Lavello,Cerignola,R.L.Policoro, “P.Sabino” Palazzo S.Gervasio, Scuola Calcio “Palumbo” Venosa e Potenza. Quattro ore di partite dirette dal giovane Antonio Montereale, sotto la visione tecnica di mister Palumbo, coadiuvato dall’argentino Mariano Astudillo, ex giocatore di eccellenza regionale. Coordinamento a cura di Giuseppe Scaramuzzo.In tribuna tanti tecnici, tra questi mister D’Urso della Vultur Rionero e dirigenti dell’Oraziana Venosa.

Venosa mister Palumbo ed il collaboratore Astudillo
Venosa mister Palumbo ed il collaboratore Astudillo

Entusiasta mister Peppino Palumbo, ex allenatore della Paganese e Melfi, lega prof., della scuola calcio giovanile di Venosa: “ è stata una opportunità per i tanti giovani della Basilicata per mettere in mostra il proprio talento sportivo. Sono giunte società giovanili di calcio non solo della regione, ma anche dalla vicina Puglia e Campania. Nonostante il caldo, la giornata sportiva è stata proficua, sono stati segnalati sei giocatori che ultimeranno le loro buone capacità sportive e tecniche prossimamente in un raduno a Crotone”.