CONDIVIDI
Venosa mostra arte alcune opere
Venosa mostra arte alcune opere

Venosa, 2013-07-11 – Lo scorso 10 luglio presso la sala del Trono Castello Pirro del Balzo c’è stata l’ Inaugurazione di una mostra collettiva di Arte Contemporanea “Un Balzo sull’Arte” a cura dell’Associazione di Ricerca Culturale e Artistica “in Arte Multiversi”, direttore editoriale, Angelo Telesca che, alla presenza di poche unità (neanche un rappresentante del Comune, pur avendo dato il patrocinio) ha detto: “a Venosa non sono mai stato,da 40 anni che faccio l’imprenditore, attraverso la stampa ed i siti on-line verrà dato ampio risalto a questo evento che vede 12 artisti, alcuni provenienti anche oltre la Basilicata,che espongono i loro lavori capolavori di arte contemporanea. Abbiamo scelto Venosa per dare visibilità a questa cittadina. Da tre anni la nostra associazione promuove l’evento In Arte Exibi. Ci auguriamo che fino al 30 luglio venga tanta gente a visitare questa mostra. Ho conosciuto un artista interdisciplinare, Nicola Frangione, originario di Forenza, che darà prova della sua bravura in un Reading Performance Musica e Poesia”. L’artista Frangione, vive a Monza, in possesso di varie tecniche artistiche: arti visive, musica e poesia sonora, regia video e teatro, poesia visiva e performance artistica, da circa 40 anni contribuisce allo sviluppo e alla diffusione in Italia organizzando progetti, mostre e laboratori itineranti. Dal 2002 è direttore artistico del festival Internazionale ART ACTION-Harta Performing di Monza. Nicola Frangione ha dato il suo contributo con “la voce in movimento e trasversalità video-sonoro”: “si tratta di “poesia del suono”, di un evento sonoro come oggetto artistico, dove testo, voce, musica sono in stretta fusione”. Ecco alcuni testi letti, con accompagnamento musicale:”Aprendo la porta alle parole”: Cerchiamo sempre di andare oltre forse dalla nostra ombra-mascherata forse da una ragione-senza udito come intagliata nella luce come se dimenticare-spiegasse qualcosa tutto in un gioco-ambizioso della vita che non tramonta… “. “ Con Curiosità dentro, avendo aperto la porta”: anche nei nostri personali spazi-ora viviamo fra realtà satellitari e grandi vedute-come pane imburrato seppur lasciati completamente a noi stessi-noi possiamo vedere perché siamo come pescatori all’amo delle nostre-sensibilità latenti siamo a volte-morti apparenti-solo per distrazione non siamo altro che teste pigre-per diffidenza o per paura…Gli artisti che espongono le loro opere sono: Silvia Ferrara di Melfi; Dino Girardi di Gioia del Colle (Ba); Andrea Albonatti di Forlì;Federico Gian Paolo di Carpineto; Carlo Battista di Baragiano; Emanuela Calabrese di Fiano Romano; Alessia Aliano di Bella; Maria Vella di Potenza;Maria Teresa Ricci di Santo padre; Anna Maria Verrastro di Potenza e Giuseppe Pallitto di Atella.

Lorenzo Zolfo