CONDIVIDI

Venosa – Nei giorni scorsi presso l’I.I.S.S. “Quinto Orazio Flacco”, nell’ambito del progetto, Orientamento Scolastico, l’Esercito Italiano di Basilicata ha incontrato gli studenti del 3° e 4° anno di studi, del Liceo Classico e Liceo Scientifico per presentare i gli istituti di formazione dell’Esercito. Presente il Maggiore dell’Esercito di Basilicata, Francesco Giampà che ha presentato le scuole militari dell’Esercito: “ le scuole militari “Nunziatella” con sede a Napoli e “Teuliè” con sede in Milano, vi offrono tre differenti percorsi formativi per conseguire la maturità: liceo classico, liceo scientifico e liceo scientifico europeo.

venosa esercitoSono tre anni intensi di studio, addestramento militare, attività sportiva. Sono scuole che mettono a disposizione degli allievi laboratori scientifici, biblioteche, aule multimediali, strutture sportive e diverse sale per il tempo libero. Perché frequentare la scuola militare? Per apprendere i valori essenziali del lavoro di gruppo: la cooperazione, la competizione, la capacità di agire con e per i compagni, la comprensione delle esigenze altrui; per consolidare le virtù che rendono le persone più forti dentro:il rispetto, la lealtà,la fiducia, la lealtà, la disciplina, il rigore etico; si possono proseguire gli studi nelle Università o nelle Accademie Militari, affrontando con successo le sfide che si incontrano, contando sulla solida preparazione culturale, morale e fisica ricevuta.

I requisiti per diventare allievo delle scuole militari:essere cittadino italiano di età compresa tra i 15 e i 17 anni, la partecipazione è aperta anche alle donne, avere l’idoneità al 1à anno del liceo Classico o al 3° anno del Liceo Scientifico, infine avere l’idoneità psico-fisica ed attitudinale per allievo delle scuole militare. E’ seguito un video sulla storia delle scuole militari,le tradizioni, con interviste ad allievi.