CONDIVIDI
Venosa-Michele Leo con il Sindaco Gammone ed i consiglieri regionali Mollica e Castelgrande
Venosa-Michele Leo con il Sindaco Gammone ed i consiglieri regionali Mollica e Castelgrande

Venosa (PZ) – Un 19 luglio 2017 da ricordare nella cittadina oraziana. Nella pizzeria-trattoria “Il Brigante”, Michele Leo, proprietario della struttura, ha festeggiato il 1° posto di campione mondiale di pizza del XVI Trofeo Caputo, conquistato lo scorso mese di giugno a Napoli.

Presenti: Sergio Miccù, presidente APN (associazione pizza napoletana), Cav.Umberto Fornito, vice presidente APN, Antimo Caputo dell’omonima farina molino “Caputo”, Felicia Annarumma, dell’azienda vinicola “Annarumma” di Boscoreale (Na). Autorità civili, dal Sindaco di Venosa, dott. Tommaso Gammone ai Consiglieri regionali:Carmine Castelgrande e Francesco Mollica, che hanno consegnato a Michele alcune targhe significative con su scritto: “sei l’orgoglio di Venosa, per aver dato lustro alla Basilicata anche fuori dai confini regionali”.

Presente anche il presidente della pro-loco di Venosa, Michele Duino, alcuni pizzaioli provenienti da Napoli e tanta gente. Leo ha offerto una cena con pietanze prelibate, e non poteva mancare la pizza che l’ha reso ancora più famoso oltre la propria regione.La serata è stata allietata da musica e fuochi pirotecnici. Chiusura della festa con la torta raffigurante il premio conquistato da Michele Leo. Michele Leo, abbastanza compiaciuto e con un pizzico di commozione ha ringraziato tutti i presenti: “sono felice di condividere questa vittoria con autorità, colleghi ed amici che mi hanno sempre incoraggiato ad andare avanti ed a cercare sempre novità culinarie”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here