CONDIVIDI
Venosa la II B e la III C liceo
Venosa la II B e la III C liceo

Venosa, 2013-11-15 – Anche quest’anno l’I.I.S.S. “Quinto Orazio Flacco” di Venosa partecipa al concorso internazionale “Giovani Idee” con 2 classi, la II B Liceo Classico e la III C,Brocca, sempre del Liceo Classico. Un concorso riservato alle scuole superiori, da qust’anno aperte a quelle straniere,nel quale ogni scuola attraverso la realizzazione di un cortometraggio commenta il suo punto di vista sulla tematica scelta dal comitato organizzatore.Il Concorso denominato “Giovani idee” è organizzato dall’ Associazione “Giovani idee” di Bergamo e Brescia (già Associazione “Carlo Donat-Cattin”) nell’ambito del progetto europeo “Giovani idee alla ricerca di futuro” 2012-2015. Il Concorso “Giovani Idee” , riferisce il coordinatore del Comitato organizzativo, dott. Gianpiero Benigni-vuole essere:

un invito agli studenti a elaborare e comunicare – attraverso la progettazione e la

realizzazione di brevi filmati – il proprio punto di vista su temi di particolare

importanza e attualità per tutti i cittadini d’Italia e d’Europa;

l’occasione di coniugare esigenze di conoscenza, originali metodi di insegnamento,

coinvolgenti modalità di apprendimento, soddisfazione motivazionale;

l’ opportunità di un confronto fra giovani e adulti, in un contesto di pari dignità e

crescita reciproci;

uno stimolo verso i giovani a essere più protagonisti e partecipi della vita collettiva,

favorendo lo sviluppo di autonomia, senso di responsabilità, spirito di iniziativa,collaborazione e solidarietà. La tematica di quest’anno è: “Nella prospettiva, più o meno prossima, di un’Europa politicamente compiuta, come ci immaginiamo nelle vesti di cittadini di un’unica grande nazione/continente?

Come piacerebbe ai giovani che fosse l’Europa del futuro? Con quali aspettative e speranze?”. La scuola di Venosa, dopo una lunga selezione, è stata ammessa alla fase finale con due classi. La II B liceo presenterà il cortometraggio dal titolo: “Homo Sum, Essere cittadini europei osservando i valori della carta di Nizza”. La 3^ C Brocca presenterà il cortometraggio dal titolo: “Europa senza frontiere”.Verrà rappresentata un’Europa cosmopolita e libera sia dal punto di vista culturale, che sociale. Per la 1^ volta presenti delegazioni straniere dalla Polonia (Varsavia) ed Ungheria (Kaposvar). Mentre le altre scuole italiane provengono da Empoli, Faenza (Ra), Firenze, Gallarate (Va), Molfetta,Napoli, Torino e Vittoria (Rg). Le due classi di Venosa saranno accompagnate dai proff.Margherita Fusco e don Felice Di Nardo.

Lorenzo Zolfo