CONDIVIDI
Venosa alcuni allievi del centro danza Giselle
Venosa alcuni allievi del centro danza Giselle

Venosa, 12-06-2015 – A conclusione dell’anno, il centro danza “Giselle”, nella serata del 13 giugno, alle ore 20,30 presso il cine-teatro Lovaglio, mette in scena lo spettacolo: “ Incanto”. Sulle magiche musiche dei Rondò Veneziano: Divertissement, Magica melodia,Musica Fantasia, la Serenissima,Incontro,Splendore di Venezia e Omaggio a Mozart, si susseguono i corsi regolari e propedeutici curati e coreografati da Giusy Carella e Marisa Tramutola. Chiusura con Pas de Deux: Paola d’Andrizza-Andrea Capoluongo. Parte prima:Danza Classica: “Alice in Wonderland”, la prima del balletto “Alice in Wonderland, coreografato da C.Wheeldon per il Royal ballet, sulle musiche di J.Talbot, andò in scena nel 2011. Il fantastico libro scritto da L.Carrol, 150 anni fa,ha dato spunto alla rielaborazione coreografica curata da Marisa Tramutola e Giusy Carella. Parte seconda: Danza Contemporanea “Echad mi yodea”. Tra le diverse tecniche di danza contemporanea, il coreografo israeliano O.Naharin, si propone come artista geniale. Ha firmato la coreografia “Echad mi yodea” tra le più famose della “Batscheva Company”. Giusy Carella, ha approfondito la tecnica di Gaga Movement, nel laboratorio di contemporaneo del World Dance Movement e lo ripropone con i suoi allievi del corso avanzato (I Altieri-D.Asquino-M.Cervone-D.Coscia-G. e P( tirocinante danza classica-Modena) D’Andrizza- M.Dinardo-I.Fico-V.Mastropasqua-A.Saponara-A.Capoluongo). Parte terza: Fusion Modern-Hip-Hop “Romeo e Giulietta”. Ispirato al racconto di W.Shakespeare, su musiche di G.Pressgurvic, Laurel,Lako, Apparat, si esibiscono gli allievi dei corsi di modern e Hip-Hop, coreografati da Giusy Carella e Giuseppe Albano e del laboratorio di Teatro Danza a cura di Tonia Bruno.