CONDIVIDI
Venosa Sacro Cuore le due sqaudre finaliste
Venosa Sacro Cuore le due sqaudre finaliste

Venosa, 2013-07-04 – A venosa in onore della festa della parrocchia Sacro Cuore è stato organizzato un torneo da alcuni esponenti della squadra del Real Venosa, Michele Lopez, Vincenzo Coscia e Michele Teora. Il torneo ha preso il nome di Confederations Cup e le squadre si sono formate a sorteggio ed erano composte da 8 giocatori per squadra. Quattro le sqaudre partecipanti che hanno preso i seguenti nomi : Brasile,Messico, Giappone ed Italia; un girone unico ad andata e ritorno e le prime 2 classificate si sono scontrate per la finale. Il girone si è concluso con in testa il Brasile a 15 punti, il Giappone a 12, Messico 7 ed infine l’Italia con 1 punto. La finale si è svolta tra il Brasile ed il Giappone. Questi gli schieramenti delle due squadre: Brasile: Coscia V. , Frisina D. , De Gregorio G. , Savarese A. , Zotta S. ,Bellasalma P. , Lichinchi P. Giappone: (Caloiero G., Mongiovì D. , Zotta D. , Teora M., Montereale A. , Briscese M.).

La vincitrice della finale è stato il Brasile che si è imposto per 10 – 4, Autori dei gol: Savarese (4) , Zotta (2), De Gregorio (2), Frisina (2), Mongiovì (2), Zotta D. Teora M. Partita molto intensa che ha visto come protagonista uno scatenato Savarese e il portiere Coscia che si è messo in evidenzia. A premiare la squadra vincitrice l’assessore allo sport del Comune di Venosa Vincenzo Pellegrino, inoltre premiato anche il capocannoniere del torneo,Zotta con 26 gol, Coscia come miglior portiere, ed infine il premio fair play è andato a Raffaele Mantova. Inoltre gli organizzatori sono stati pubblicamente ringraziati dal Parrocco della parrocchia Sacro Cuore, don Giuseppe Fano.

Lorenzo Zolfo