CONDIVIDI
Venosa Essedisport
Venosa Essedisport

Venosa, 2013-12-23 –  E’ così dopo un’ attesa durata 4 turni l’ Essedisport torna alla vittoria e lo fa contro una diretta concorrente per la salvezza, 13 a 9 il risultato finale di una gara che, fatta eccezione per i primi 10 minuti, dove le due squadre si sono equivalse, ha visto sempre i bianco-verdi oraziani primeggiare sugli avversari, anche se ad onor del vero il gioco espresso non è stato certo trascendentale, tutt’ altro, solo a sprazzi si sono viste buone manovre, per il resto i soliti errori in fase di copertuta sono emersi in tutti gli aspetti.

La cronaca della gara racconta del vantaggio per l’ Essedisport giunto su una sfortunata autorete ospite in seguito ad un cross di Ferrenti, ma la reazione dell’ Aliano è stata veemente e prima si è concretizzata nel gol del pareggio, dopo una pregevole azione, e poi su errore difensivo Colangelo ha portato i suoi in vantaggio. Tuttavia l’ Essedisport ha trovato presto il pareggio con Checa e per alcuni minuti si è visto anche del bel gioco e ottime azioni, che hanno portato i padroni di casa a segnare con Scoca, Argenti e Rotondo.

Con il risultato in cassaforte però è tornata la fase calante delle manovre e l’ Aliano ne ha aprofittato segnando ancora con Colangelo, per fortuna uno sprazzo di bella giocata si è rivista con l’ azione Scoca-Checa, che ha consentito a quest’ ultimo di realizzare il gol del 6 a 3, sul finire del tempo invece da due calci di punizione sono nate le reti di Paulangelo per l’Essedisport e di Fortuna per l’ Aliano, che hanno portato le squadre al riposo con il parziale di 7 a 4.

La ripresa si è aperta con un gol lampo degli ospiti, a cui però ha fatto seguito la rete di Dichirico, nei minuti successivi non si è certo assistito ad una bella partita con i padroni di casa che si sono dimostrati ancora una volta molli e fragili in difesa e gli ospiti che non sono mai riusciti a recuperare lo svantaggio, il 13 a 9 finale, maturato per via delle reti di Rotondo (3) e Dichirico, per l’ Essedisport e di Giannasio, Serra, Fortuna N. e Fortuna M., ha mandato in archivio una gara, che per i venosini ha di buono solo i tre punti, che permettono così di distanziare proprio l’Aliano fermo a quota tre e ultimo in classifica, ma che con i rinforzi effettuati e quelli che verranno darà sicuramente battaglia a tutti per non abbandonare la C 1 dopo tanti anni di militanza. A fine gara, nell’ ormai storico terzo tempo organizzato dall’ Essedisport, panettone per tutti e auguri di buone feste.

ESSEDISPORT VENOSA  13

ALIANO                               9

ESSEDISPORT: Ferrara, Paulangelo, Ferrenti, Dipalma, Dichirico, Scoca, Argenti, Antonacci, Rotondo, Checa, De Musso. All. Dichirico

 ALIANO: Ciullo, Serra, Di Salvo, Fantini, Fortuna, N., Fortuna G., Giannasio, De Rosa, Argentero, Colangelo, La Casa. All. Morelli

 ARBITRI: Guida di Montemilone e Catino di Venosa

 MARCATORI: Rotondo (4),  Checa (2), Dichirico (2),  Scoca (2), Argenti, Paulangelo e aut. per l’ Essedisport;  Fortuna G. (3),  Colangelo (2),Giannasio (2), Fortuna N., Serra per l’ Aliano.ESSEDISPORT: Ferrara, Paulangelo, Ferrenti, Dipalma, Dichirico, Scoca, Argenti, Antonacci, Rotondo, Checa, De Musso. All. Dichirico
ALIANO: Ciullo, Serra, Di Salvo, Fantini, Fortuna, N., Fortuna G., Giannasio, De Rosa, Argentero, Colangelo, La Casa. All. Morelli
ARBITRI: Guida e Catino
MARCATORI: 4 Rotondo, 2 Checa, 2 Dichirico, 2 Scoca, Argenti, Paulangelo e aut. per l’ Essedisport, 3 Fortuna G., 2 Colangelo, 2 Giannasio, Fortuna N., Serra per l’ Aliano

Lorenzo Zolfo