CONDIVIDI

Venosa, 2012-10-08 –  Comincia una nuova stagione di calcio a 5. Ricomincia il campionato di serie C2. La Flacco Venosa riparte dalle ceneri dell’ anno scorso, che l’ ha vista salvarsi a poche giornate dalla fine, dopo un campionato non giocato al massimo. A Venosa arrivano i Red Devils Potenza: squadra neo promossa dalla serie D.

La squadra oraziana è cambiata molto durante l’ estate appena trascorsa e si è rinforzata molto con gli innesti di Scoca Antonio ( fratello di capitan Scoca Alberto), Rotondo,Santoliquido,Zotta e il ritorno di Boccomino.La partita è subito frizzante e vede la Flacco protagonista nei primi minuti che prova con Rotondo, senza successo, e Nuzzo, il quale colpisce il palo. Al 9’ sempre Rotondo con un gran destro fa tremare ancora la porta dei Red Devils centrando un altro legno. All 11’ si fa vedere timidamente il Potenza che va al tiro con Bemevento ma il tiro non centra la porta. Al 16’ la Flacco sblocca la partita con Rotondo, che dopo alcuni tiri falliti, finalmente trova il gol con un bel tiro dalla distanza.

Ma neanche il tempo di festeggiare che il Potenza agguanta subito il pareggio un con un tiro di Fasamella Mi, che sorprende il portiere Caggiano sul primo palo. Ma la Flacco continua ad imporre il suo gioco e ci prova varie volte, prima con Rotondo al 23’ e poi con Boccomino al 25’ e al 26’, ma tutti i tentativi sono vani anche grazie al portiere del Potenza: Moscarelli. Al 26’ però, su assist di Santarsiero, Nuzzo riesce a bucarlo infilando il pallone sul primo palo e portando la Flacco in vantaggio. Un minuto dopo ancora Nuzzo recupera un pallone vicino sl dischetto del tiro libero, passa il pallone a Boccomino, libero in area, che la mette dentro, firmando il 3-1.

Nel finale di primo tempo ancora la Flacco riesce ad andare in gol con Rotondo che spiazza il portiere ancora una volta dalla distanza. Finisce così il primo tempo sul risultato di 4-1 per la squadra di casa. La Flacco comunque domina la partita senza lasciare opportunità agli avversari di ripartire e creare azioni interessanti. Ricomincia il secondo tempo ancora con un gol della Flacco firmato Scoca An, che sigla il suo primo gol con la nuova maglia. Al 34’ sempre lui trova ancora un gol spiazzando il portiere, e al 38’ con una giocata straordinaria: prima con un doppio passo lascia sul posto un avversario, poi sbilancia il portiere e con un pallonetto preciso trova un gran gol che fa esplodere i tifosi e i compagni. Un minuto dopo la Flacco dilaga, e va ancora in rete con Boccomino innescato da Rotondo. Al 45’ si vede il Potenza davanti la porta venosina, ma sul tiro di Fasamella Mi. Il portiere Perrotta (subentrato a Caggiano nel secondo tempo, e all’esordio con la Flacco) sventa benissimo allungando una gamba in tuffo. Ma un minuto dopo non può nulla sul tiro di Fasamella Ma. che la infila nell’ angolino.

Ma la Flacco risponde subito con Boccomino che solo contro il portiere non fa molti complimenti e fa gonfiare la rete, portando il risultato sul 9 a 1. Ottimo il suo ritorno in squadra dopo un anno sabbatico, in cui si è sentita un po’ la sua assenza. Al 51’ la Flacco dà il colpo finale all’ avversario con Scoca Al, che su passaggio del fratello Scoca An, mette in rete il pallone, firmando il definitivo 10 a 1. L’ ultima azione interessante del match la crea il Potenza con Taddonio che però 1 contro 1 deve far conti con Perrotta che non lo lascia passare. Finisce così la partita. Un incontro dominato dalla Flacco che ha tenuto sempre in mano le redini del gioco. Il Potenza ha creato poco o niente, riuscendo a mettere in difficoltà i venosini solo in una porzione di partita. La Flacco quindi fa ben sperare per quest’ anno, visto la squadra molto compatta che si ritrova, e lo fa nella maniera migliore: cioè vincendo la prima partita del campionato.

CALCIO A 5 SERIE C 2.VENOSA 06-10-2012. Flacco Venosa: Buona la prima.
FLACCO VENOSA: 10
RED DEVILS POTENZA: 2
FLACCO VENOSA:Caggiano,Perrotta,Gaudioso,Santarsiero,Nuzzo,Scoca Al,Santoliquido,Zotta,Rotondo,Boccomino,Scoca An,Capezio.
RED DEVILS POTENZA: Moscarelli,Fortarezza,Dibenedetto,Tramutola,Taddonio,Fasamella Mi,Bemevento,Fasamella Ma,Passarella,Rosati.
Arbitro: Tommasulo di Potenza
Marcatori: 16’,29’ Rotondo, 17’ Fasamella Mi, 26’ Nuzzo, 27’,39’,49, Boccomino, 31’,34’,38’ Scoca An, 45’ Fasamella, 51’ Scoca An.
Lorenzo Zolfo