CONDIVIDI
Venosa Certamen Horatianum 2014
Venosa Certamen Horatianum 2014

Venosa – Il Liceo Classico “Quinto Orazio Flacco” di Venosa, in collaborazione con l’A.I.C.C. di Venosa, bandisce la 29ª edizione del Certamen Horatianum che si svolgerà a Venosa nei giorni 16-19 aprile 2015. Il Certamen, evento culturale internazionale annoverato dal MIUR tra le migliori competizioni scolastiche che promuovono le eccellenze, è riservato a delegazioni di studenti iscritti ai Licei Classici d’Italia, a scuole ad indirizzo classico ed artistico di altre nazioni e inoltre ai Licei Scientifici, delle Scienze umane e Artistici (Indirizzo Arti Figurative) d’Italia. Per gli studenti dei Licei Classici, Scientifici e delle Scienze umane la prova consiste nella traduzione di un testo oraziano integrato da risposte a quesiti linguistici e storico-letterari relativi al brano proposto. Ai candidati dei Licei Artistici (Indirizzo Arti Figurative) verrà assegnato un testo oraziano in latino accompagnato da una traduzione d’autore in italiano o in lingua inglese e tedesca per i candidati di altre nazioni; i candidati dovranno produrre, in estemporanea, una personale interpretazione grafico-pittorica del brano proposto. Il regolamento del concorso, allegato alla presente, contempla una sezione speciale per gli studenti provenienti da altre nazioni. E’ opportuno che i partecipanti siano scelti sulla base di una specifica preparazione tesa ad approfondire, sul piano linguistico e letterario, la poesia oraziana. “L’augurio-riferisce il dirigente scolastico, prof.ssa Mimma Carlomagno- è che l’invito al Certamen Horatianum sia occasione per la definizione all’interno delle classi di un percorso oraziano che abbia valore di per sé e che, in vista di una opportuna selezione, possa coinvolgere l’intero gruppo classe o gruppi di più classi. In questo modo prepararsi al Certamen può diventare un’esperienza didattica davvero significativa per i nostri studenti, con una valenza culturale che vada al di là della preparazione alla gara di quegli alunni prescelti. Il Certamen, che prevede anche un Convegno di Studi su temi di cultura classica ed umanistica, offrirà l’occasione per dare risalto – in una giornata di riflessione oraziana – al messaggio estetico ed esistenziale del Poeta latino e far conoscere, nel contempo, lo straordinario patrimonio storico-archeologico della città”.

Il programma, in fase di elaborazione, sarà pubblicato sul sito www.liceovenosa.gov.it in tempo utile. “L’iscrizione-riferisce la responsabile di questo progetto, prof.ssa Lucia Reggente- dovrà essere effettuata obbligatoriamente online, a cura della scuola partecipante, entro il 19 marzo 2015, collegandosi al sito www.liceovenosa.gov.it (link Certamen Horatianum). Possono partecipare alla prova candidati della penultima e ultima classe (fino ad un massimo di quattro alunni per istituto, due per i Licei Artistici) che, promossi negli scrutini dell’anno scolastico precedente, abbiano conseguito la votazione di almeno 8/10 in latino. Prevista anche una visita a Matera, capitale europea della cultura 2019. La Commissione giudicatrice sarà composta da Docenti universitari, Dirigenti scolastici e Docenti titolari della cattedra di Latino e delle altre discipline di indirizzo concorsuale in servizio o a riposo”. Agli studenti vincitori saranno assegnati i seguenti premi: Licei Classici, Scientifici e delle Scienze Umane: I premio 700 euro; II premio 500 euro; III premio 300 euro. Sei Onorevoli Menzioni. Scuole ad indirizzo classico di altre Nazioni: I premio euro 700. Due onorevoli menzioni. Licei Artistici italiani ed esteri: I premio euro 700. Due onorevoli menzioni. L’ammontare dei premi potrà subire delle variazioni. Tutti i candidati riceveranno un attestato di partecipazione che potrà essere inserito nel curriculum personale di ciascuno ai fini del credito scolastico e/o di altre agevolazioni. I vincitori del Certamen ricevono sia i premi previsti dal Regolamento interno che quelli stabiliti dal ‘Programma Eccellenze’ del MIUR. I loro nominativi vengono, inoltre, inseriti nell’Albo Nazionale delle Eccellenze (link Io Merito). I primi classificati partecipano di diritto alle Olimpiadi Nazionali delle Lingue e Civiltà Classiche organizzate annualmente dal MIUR (Roma – 12/15 maggio 2015).