CONDIVIDI

Venosa, 2012-10-24 –  Ancora una volta Michele Leo di Venosa, conosciuto da tutti come il proprietario della pizzeria “Il Brigante”,vince e convince. Lo scorso 8-15 ottobre ha partecipato con tanti colleghi, alcuni anche giapponesi, al campionato internazionale per pizzaioli nel Mediterraneo-trofeo città di Napoli, sulla nave Fantasy dell’MSC Crociera.Partito da Genova, Napoli,Palermo,Tunisi,Palma di Maiorca, Barcellona,Marsiglia,Genova,Napoli. Vari concorsi di pizza,da quella classica, a quella senza glutine,  quella più larga. Michele Leo ha primeggiato nella preparazione della  pizza Innovativa (realizzata con crema di tartufo,mozzarella di bufala,carpaccio di manzo,rucola, pomodoro,parmigiano reggiano ed una glassa di aceto balsamico) e la pizza più Veloce (ha impiegato solo un minuto e 42 secondi, battendo il 2° di circa 40 secondi).

A premiare l’estro del pizzaiolo venosino, il vice presidente dell’associazione Pizza Margherita Napoletana.Questo pizzaiolo venosino alcuni anni fa, vinse il concorso internazionale di pizza che si svolge ogni anno a Salsomaggiore, creando un caratteristico borgo di Venosa.Complimenti a questo pizzaiolo che merita di più e non si stanca mai di portare Venosa in Auge. Parteciperà al prossimo appuntamento internazionale di pizza a Parigi, il 5 novembre.

Lorenzo Zolfo