CONDIVIDI

VENOSA A RISCHIO LA CHIUSURA DELL’UFFICIO DEL GIUDICE DI PACE. NONOSTANTE SI EFFETTUANO 500 PENDENZE CIVILI E PENALI ALL’ANNO.

giudice-di-pace
Foto dal web

Venosa (PZ) – Ci risiamo, ennesimo tentativo di chiudere l’ufficio del Giudice di Pace nella cittadina oraziana. Già nel passato il mantenimento di questo ufficio è stato salvato perché l’amministrazione comunale si è sobbarcato le spese a proprio carico del locale. In questi giorni è in atto una discussione sul suo mantenimento sempre per i costi, che sopporta solo il Comune di Venosa, mentre gli altri Comuni ricadenti nella giurisdizione di Venosa, Lavello, Forenza e Maschito non danno alcun contributo. L’ufficio ha un carico di lavoro di circa 500 pendenze civili e penali , c’è la ferma volontà degli Avvocati del circondario di mantenerlo. Chi vincerà? Lo Stato o i cittadini?