CONDIVIDI

Potenza – Venerdì alle 16,00 presso l’aula magna del polo di macchia Romana dell’UNIBAS si terrà il convegno: “Inclusione Multimediale ed Innovativa” con la presenza del Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli e dei seguenti relatori:

Aurelia Sole  Magnifico Rettore UNIBAS, Rosanna Fabbrizio CIP Basilicata, Leopoldo Desiderio CONI Basilicata, Debora Infante USP di Potenza, Carmela Cafasso Dirigente IC “L. Milani” , Docenti Referenti del Progetto I.M.I., Claudia Datena USR di Basilicata, Marcello Pittella Pres. Regione Basilicata, Luca Pancalli Presidente Nazionale CIP Atleti Paralimpici

Il prof. Masperi Fortunato Pz con un alunna corsa campestre di quest'anno
Il prof. Masperi Fortunato Pz con un alunna corsa campestre di quest’anno

“Questo convegno-riferisce il prof. Antonio Iallorenzi, referente scuola del C.I.P.- è l’autoput in itinere del Progetto «Inclusione Multimediale ed Innovativa», promosso con bando dalla Regione Basilicata con l’intento di valorizzarne i risultati a beneficio dell’intero sistema scolastico territoriale, di contribuire al miglioramento dell’efficacia dell’offerta formativa per renderla meglio rispondente alla domanda di competenze professionali del sistema produttivo e alle esigenze di sviluppo del sistema economico e sociale della Basilicata, favorire lo sviluppo di progetti ad alto contenuto d’innovazione che contribuiscano alla crescita qualitativa dell’offerta formativa e didattica degli istituti scolastici statali di ogni ordine e grado operanti sul territorio regionale. Le parole chiavi del Progetto (capofila l’I.C. “Don Milani” di Potenza, partner del progetto:C.I.P. Basilicata, Cus Potenza, A.S.D. Ass.Tam Tam; Polisportiva Gymnica, A.S.D. Filippide Potentina) sono l’Inclusione sportiva, L’utilizzo consapevole delle nuove tecnologie . 2 sono gli assi strategici del Progetto lo Sport inclusivo e l’utilizzo della multimedialità tramite il Coder Dojo”. Le attività in sintesi del progetto: sono: Atletica Leggera, Judo, Nuoto, Coder Dojo” Propedeutica Difesa Personale.All’interno del convegno saranno premiati i ragazzi lucani che si sono distinti alle finali nazionali dei Campionati studenteschi di atletica leggera di Desenzano del Garda nelle gare Paralimpiche: Oro 80m DIRb Cadetti Palese Luca 2001  DIRB   I. C. “Milani” Potenza15.76. 80m HFD Cadetti: 1° Marchese Antonello Pio   2000  HFD  I. C. “Milani”Potenza  15.68. 80m HFD Cadette: 1  Sperduto Antonietta   2001   HFD   I. C. “Caselle” Rapolla  14.47. 1000m HFD Allieve: 1 Mancusi Loredana  1998   HFD   I.P.S.A.R. Fortunato Potenza  6:23.22. Argento: 80m HFC Cadetti: 2  Argento:   Miglionico Francesco 2003  I. C. “Milani” Potenza 41.70. 1000m DIRa Allieve: 2 Coscia Federica 1999 DIRA I.P.S.A.R. Fortunato Potenza 4:29.86. Bronzo: 100m DIRa Allievi: 3 Verrastro Antonio 1996 DIRA   I.P.S.A.R. Fortunato PZ  13.19. 100m DIRa Allieve: 3   Guglielmi Anna Laura   1998   DIRA    I.P.S.A.R. Fortunato Pz 18.20.

Saranno premiate le scuole ed i Docenti: I.P.S.A.R. “Fortunato”(PZ)  per aver avviato da anni, con continuità, l’attività paralimpica scolastica”.

I. C. “Caselle” Rapolla “al primo anno di attività ha ottenuto grossi risultati di base ed agonistici”

I. C. “Milani”(PZ)“unica scuola inclusiva, abbina progettualità inclusiva all’impegno per l’orientamento sportivo paralimpico. Docenti: Fabrizio Masperi; Donato Cittadini. Mario Viggiani,

Piera Laurino.