CONDIVIDI

TULLIO SOLENGHI in ODISSEA UN RACCONTO MEDITERRANEO
 Canto XIX Odisseo e Penelope. Martedì 10 agosto 2015. Parco archeologico Rossano di Vaglio – Mefitis a Vaglio di Basilicata sipario ore 21,30

solenghi - odisseaUltimo appuntamento, martedì sera, a Vaglio di Basilicata con il Consorzio Teatri Uniti di Basilicata. La Stagione teatrale estiva si chiude con i versi più belli dell’Odissea, quelli del Canto XIX, affidati dal regista Sergio Maifredi del TPL TEATRO PUBBLICO LIGURE, a Tullio Solenghi.

Lo spettacolo, che chiude la rassega a Vaglio di Basilicata, è realizzato con la collaborazione della Soprintendenza Archeologia lucana e del direttore del Polo museale regionale della Basilicata.

Il Canto XIX – Odisseo e Penelope sarà letto e interpretato da Tullio Solenghi martedì 10 agosto 2015 – sipario alle 21,30 – al Parco archeologico Rossano di Vaglio – Mefitis a Vaglio di Basilicata.

In Odisseo e Penelope Tullio Solenghi ci racconta il primo incontro tra l’eroe e la sua fedele compagna. Odisseo è finalmente approdato a Itaca, dopo i dieci anni della Guerra di Troia e i dieci trascorsi in mare per aver sfidato Poseidone. Odisseo non si rivela alla moglie, finge di essere uno straniero che molto ha errato per mari e che, in una terra lontana, ha pure incontrato Odisseo. Chiede di poter parlare a Penelope in privato, lontano dagli sguardi dei proci. Penelope si lascia incantare dal racconto dello straniero. Gli chiede prove: come era vestito Odisseo quando lo ha incontrato? E lo straniero ne fa una descrizione fotografica, con grande precisione dei dettagli. Penelope forse un sospetto lo ha, forse ha intuito che l’uomo di fronte a lei è il suo sposo. Prima di congedarsi dallo straniero, Penelope gli racconta il sogno che ha fatto, chiedendogli di spiegarglielo: venti oche uscivano dall’acqua per mangiare il suo grano, su di loro piomba un’aquila che le uccise tutte. Appollaiatasi sul tetto l’aquila le parla con voce umana per rivelarle di essere il marito arrivato a fare strage dei pretendenti. Lo straniero le risponde che il sogno non ha bisogno di interpretazione, al che Penelope risponde con uno dei passi più celebri dell’Odissea:

“Le porte dei sogni sono due:

una è fatta di corno, l’altra di avorio;

quelli che vengono dall’avorio ci illudono con parole vane,

quelli che vengono, invece, dalla porta di lucido corno,

se un uomo li vede, si realizzano davvero”.

“Ancora una volta dobbiamo ringraziare il pubblico lucano per l’attenzione che riserva alla proposta culturale del nostro consorzio – dicono Dino Quaratino e Francesca Lisbona, presidente e vicepresidente del Consorzio Teatri Uniti di Basilicata – e, con gli spettatori, ringraziamo chi ha permesso di realizzare gli spettacoli in luoghi unici come il Parco archeologico di Rossano di Vaglio: la Soprintendenza Archeologia lucana, il direttore del Polo museale regionale della Basilicata e l’Amministrazione comunale di Vaglio di Basilicata”.

Informazioni e prevendita:

SCHEDA SPETTACOLO:

ODISSEA – Un racconto mediterraneo

Progetto e regia di SergioMaifredi

Canto XIX interpretato da Tullio Solenghi

Parco archeologico Rossano di Vaglio – Mefitis

Vaglio di Basilicata

Sipario ore 21,30

Biglietto euro 15,00

Biglietteria dalle ore 19,00

PREVENDITA:

A Potenza – Info&Tickets:

c/ 2° piano Cineteatro don Bosco – Orari: 10:00-13:00/16:30-19.30 – Tel. 0971. 274704

SI INFORMA IL PUBBLICO CHE:

E’ previsto un Servizio Bus Navetta su prenotazione.

Il servizio sarà garantito con un numero minimo di adesioni.

Da Potenza a Rossano di Vaglio, Brindisi di Montagna e Grumento: info 0971 274704

Da Matera per Grumento Nova e Brindisi Montagna: info 0835 337220

Dalle principali località balneari della Costa del Metapontino per il Centro Tilt a Marconia di Pisticci: info 0835 411408.

Prossimi spettacoli:

Mercoledi 12 agosto

MAURIZIO CASAGRANDE

E… LA MUSICA MI GIRA INTORNO

BRINDISI MONTAGNA

Parco della Grancia

INGRESSO ORE 21.00 – INIZIO SPETTACOLI ORE 21.30

BIGLIETTO euro 15.00

Domenica 16 Agosto

LINO VOLPE

SPASSATIEMPO

LAVELLO

Cortile Scuola Elementare S. Anna

INGRESSO ORE 21.00 – INIZIO SPETTACOLI ORE 21.30

BIGLIETTO euro 12.00

Martedi 18 agosto

LINO VOLPE

SPASSATIEMPO

BRINDISI MONTAGNA

Parco della Grancia

INGRESSO ORE 21.00 – INIZIO SPETTACOLI ORE 21.30

BIGLIETTO euro 12.00