CONDIVIDI

UGL_PER_MATERA__DEL_10_OTTOBRE_2015La Confederazione Generale UGL in sintonia con le strutture regionali e territoriali hanno ritenuto urgente e doveroso avviare un percorso di confronto su nove punti da affrontare con efficacia e tempestività per superare la paralisi del Sud, fotografata anche dallo Svimez con una ricerca dai contorni allarmanti e inconfutabili. E’per questo che si è organizzato un ciclo di convegni con esponenti dellapolitica, delle imprese, della società civile e del sindacato, che toccheràtutte le regioni meridionali e arriverà anche a Tunisi, al fine di produrre undocumento conclusivo che la nostra Organizzazione intende portareall’attenzione delle istituzioni locali e nazionali.
L’UGL da sempre denuncia l’indifferenza con cui il governo Renzi ha scelto ditrattare le tante ‘questioni’ del Mezzogiorno, basti ricordare il nostro 1°maggio 2015 organizzato a Bagnoli. Evidentemente la strategia comunicativa delpresidente del Consiglio, fatta di immagini e di vuota velocità, mal si coniugacon la gravità di problemi che richiedono approfondimento, esperienza,pianificazione, ma soprattutto mediazione e interventi concreti. L’UGL intende dare un calcio all’indifferenza che, come dimostrano anche gli ultimi dati sulla disoccupazione, sta dando vita a un’Italia non più divisa, ma spezzata in due, con il Sud allo sbando e sempre più lontano dal Nord e dal Centro.
Il 10 ottobre p.v. è la data per l’evento “Sud-Act- 9 proposte per il Mezzogiorno” che vedrà la nostra Confederazione discutere a Matera presso il Salone della Mediateca Provinciale in Piazza Vittorio Veneto alle ore 09,30 in una tavola rotonda dal tema:
“Matera 2019: Industria Culturale, Turistica e Sviluppo in Basilicata”.
Tale importante evento vedrà la partecipazione di Francesco Paolo CAPONE- Segretario Generale UGL, On. Renata POLVERINI(FI) – Vice Presidente Commissione Lavoro, On. Cosimo LATRONICO (FI) – Membro Commissione Parlamentare Bilancio e Programmazione, EmilioNicola BUCCICO – già  Vicepresidente Commissione Disciplinare CSM eSenatore, Luca BRAIA – AssessoreRegionale Basilicata, Piero LACORAZZA- Presidente Consiglio Regionale Basilicata, Paolo CASTELLUCCIO – Consigliere Regionale (FI), Francesco DE GIACOMO – Presidente Provincia Matera,Giovanni SCHIUMA – Vice SindacoComune Matera, MassimilianoAMENTA – Assessore Comune Matera, Massimiliano SCARCIA– Assessore Comune Policoro (MT), Michele SOMMA- Presidente Confindustria Basilicata, Giuditta LAMORTE – Presidente Co.Re.Com. Basilicata, Gianpiero PERRI – Direttore Generale APTBasilicata, Francesco GAROFALO – PresidenteWelcome Lucania, Lorenzo PAGLIUCA – MembroComitato Nazionale Confindustria, Rocco SASSONE- Presidente FormaSicuro Basilicata, Angelo SUMMA – Segretario Regionale CGIL Basilicata, Nino FALOTICO – Segretario Regionale CISLBasilicata, Carmine VACCARO – SegretarioRegionale UIL Basilicata oltre, ad altri ospiti della politica, delle imprese edella società civile.

Modererà i lavori Lucia SERINO – Direttore de ‘il Quotidiano della Basilicata’.