CONDIVIDI

carabinieriSan Fele (PZ), 2014-08-09 – Un uomo di 65 anni si è ucciso questa mattina mattina dopo aver sparato ai suoi due figli di 32 e 27 anni ed una donna cinquantasettenne. L’uomo da tempo trasferitosi in Toscana aveva  raggiunto la Basilicata nei giorni scorsi. La causa della tragedia sembra essere stata la disabilità di uno dei suoi figli che aveva provocato  gravi sofferenze psicologiche all’uomo.