Home Stampa

Stampa

1 commento

  1. Caro Mario truffelli, anno 1969 localita venosa, giocavo nella basilica storica romana , ove vivecchiava quinto orazio flacco, era tempo D estate , sole scandescente ….ma po il mio sogno si stava avverando … quando ad un tratto un gentile signore chiedeva cosa facevamo… Io ingenuo e poi cosi timido risposi , Che sono qua…. in compagnia Di un mio amico …mi chiese : Siete voi i bambini del colleggio ??? Si !! Ci acarezzo quel signore , e disse ritornero perche voi orfani, Senza affetto e amore e vi intervistero , proponendo al pubblico la vostra vita ….. una speranza , non per qualcosa .. ma essere per una volta al centro Dell attenzione .. dei nostri problemi , Senza babbo e Senza mamma , e Senza speranza … quella perso cosi gentile era Mario Truffelli … e Che ma e mai ritorno , e cosi perdemmo forte sarebbe stato inutile il suo ritorno , ma Comunque mi avrebbe dato piu coraggio nell affrontare la mia vita …

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here