CONDIVIDI

pontecagnanoPontecagnano Faiano (SA),2014-02-18 – Orientamento e progettazione di interventi di sviluppo locale, verifica di fattibilità di nuove idee, organizzazione di workshop su tematiche attuali, diffusione di informazioni utili su tematiche occupazionali sono alcune azioni del programma “Centro Sviluppo Comune” attivato dall’Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Pontecagnano Faiano Francesco Pastore.
Con l’organizzazione di un riferimento istituzionale al servizio dei giovani e delle filiere sociali, economiche e produttive che caratterizzano l’economia del comprensorio di Pontecagnano Faiano si riattiva un’azione già sperimentata con il “progetto Intraprendere” che ha visto il Comune di Pontecagnano Faiano precursore di programmi promossi successivamente a livello provinciale e regionale da altre Istituzioni su tematiche di orientamento e valorizzazione di idee creative.

Crowdfunding, Smart&Start, Yuoth Garantee, Accelerazione di nuove iniziative, Microimpresa, Formazione, ecc. sono solo alcuni degli argomenti che caratterizzeranno l’attività del “Centro Sviluppo Comune”, iniziativa fortemente voluta dal sindaco Ernesto Sica, che è stata pianificata dopo una valutazione attenta delle istanze provenienti dal territorio, prevedendo l’organizzazione di incontri individuali e di gruppo anche itineranti.

L’attività organizzata dal responsabile del V settore Luca Coppola guarderà con attenzione ai giovani interessati a valorizzare le loro idee anche attraverso l’utilizzo di nuovi programmi, azioni e strumenti tesi a sostenere il loro inserimento nella vita sociale ed economica. E’ prevista l’attivazione di uno “punto informativo” presso l’Informagiovani a Villa Crudele aperto al pubblico tutti i lunedì a partire dalle ore 15:00. Lo startup del “Centro Sviluppo Comune” sarà organizzato in partnership con la QS & Partners di Felice Sica e Vincenzo Quagliano struttura avente un background significativo sulle tematiche dello sviluppo locale, la progettazione e attuazione di programmi e progetti complessi.