CONDIVIDI

Matera – Le strade dell’Olimpia Bawer Matera e di Mattia Stano si dividono. Nei giorni scorsi il giovane play materano, reduce da un infortunio che l’ha costretto ad uno stop forzato, ha chiesto di essere liberato per poter cercare fortuna in un’altra realtà, anche di categoria inferiore.

Maggiore minutaggio e una possibilità di essere protagonista hanno affascinato il giovane atleta, che ha dunque avanzato le sue richieste alla dirigenza biancazzurra.

Mattia Stano
Mattia Stano

Così, dopo attente valutazioni, l’Olimpia Bawer Matera nella serata di oggi ha approvato e firmato lo svincolo dell’atleta. Mattia Stano lascia Matera con nove presenze, una media di 1,6 punti a partita in 5,7 minuti giocati. Per lui anche una buona media di palle recuperate e 0,4 assist a gara.

A Mattia, il presidente dell’Olimpia Bawer Matera, il Cda e tutto lo staff, augurano le migliori fortune nel campo cestistico e nei suoi studi, che porta avanti in contemporanea con l’attività agonistica.