CONDIVIDI

San Fele – Martedì 24 Maggio, alle ore10,30 all’Istituto Comprensivo ( Scuola dell’infanzia, Primaria e Secondaria ), di San Fele, sarà presentato il libro “ La felicità del gioco ” di Antonio Avenoso. E’ lo stesso Avenoso a darci delucidazioni su quest’opera: “ La partizione di quest’opera è costruita su una scansione spazio temporale dove al ricordo del gioco si avvicenda la felicità. La felicità degli uccelli in una giornata piena d’azzurro, la felicità degli amici della gioventù, sostanzialmente la felicità del gioco e indirettamente per la vita.

la felicità del giocoUna raccolta dove però in contrapposizione una voce poetica cerca di farsi messaggio per superare questi nostri giorni intrappolati tra la paura, la crisi e forse anche la noia”. Dopo le presentazioni della dirigente scolastica Anna Maria Filomena Pinto e del Sindaco di San Fele, Donato Sperduto, saranno Antonio Avenoso e Caterina Pontrandolfo a dialogare e coinvolgere gli studenti dell’Istituto lucano, in una interazione tra poesia e canto. Antonio Avenoso è nato a Melfi. Ha scritto di poesia e saggistica su “ Tarsia ”, “ La Nuova Basilicata ”, di arte contemporanea sul “ Quotidiano del Sud ”, e sul semestrale di Cultura “ Ilfilorosso ” . Ha anche sceneggiato come radio drammaturgo due lavori per la RAI.