CONDIVIDI

Ripacandida – L’associazione socio-culturale “Ieri-Oggi-Domani” ha indetto un concorso dal titolo “Ripacandida e circondario Ieri, Oggi, Domani” rivolto agli alunni delle scuole di Ripacandida. La finalità del concorso è di stimolare gli studenti, anche i più piccoli, a guardarsi intorno e prestare attenzione a quanto ci circonda per cogliere, anche in un particolare, il messaggio che ci trasmettono le tradizioni, la storia, l’ambiente, le persone della nostra piccola comunità. Il concorso ha previsto la presentazione di disegni per la scuola dell’infanzia e primaria e di fotografie per la scuola secondaria di primo grado. “Con nostra grande soddisfazione gli alunni delle scuole-riferiscono gli organizzatori- si sono impegnati in maniera straordinaria producendo lavori eccellenti sia nel disegno che nello scatto fotografico, nel quale era ammesso anche il fotoritocco per stimolare la creatività degli studenti. I lavori sono stati giudicati da una straordinaria commissione composta dall’Architetto Paglialunga Biagio di Venosa, dal fotografo Petruzzi Donato e dal prof. Rosa Tommaso docente di storia dell’arte, entrambi di Rionero in Vulture”. I componenti della giuria hanno visionato con attenzione i lavori proposti dagli studenti. Sono state previste menzioni speciali per i lavori che, pur non avendo vinto, hanno destato interesse nella giuria per il tema, il tratto o lo scatto fotografico. La premiazione si è svolta lo scorso 29 Maggio nei locali della scuola elementare di Ripacandida. I vincitori sono premiati con materiale didattico adatto alla diversa età dei bambini al fine di continuare a stimolare la loro creatività, la loro curiosità e la loro libertà di espressione. L’Associazione “Ieri-Oggi-Domani”, durante la premiazione delle classi, ha ringraziato i docenti che si sono impegnati nel guidare i loro “pupilli” in quest’avventura e soprattutto gli alunni che hanno avuto le idee, la fantasia e la determinazione nel portare a termine l’impegno preso.

Lorenzo Zolfo