CONDIVIDI
Ripacandida alcuni dei prespei esposti
Ripacandida alcuni dei prespei esposti

Ripacandida (PZ) – Una interessante iniziativa natalizia, una mostra di presepi, è stata promossa dall’Amministrazione comunale, i fautori e organizzatori i consiglieri Palumbo e Innarella che hanno contattato gli artigiani e predisposto i locali, ex cellette delle suore, in quanto chiusi al pubblico da anni che, per le loro caratteristiche, sono state ritenute suggestive e accoglienti dagli autori, per esporre i loro bellissimi presepi.

Tante le visite, che si sono concentrate nel giorno dell’inaugurazione, forse, anche perché, a deliziare la serata c’erano pettole offerte dall’Associazione Sant’Anna e dolci dell’Associazione Ieri oggi domani. Hanno esposto i loro presepi: Mastantuono e Palumbo di Ripacandida, Lovino di Ginestra, Natale di Venosa, De Rosa di Melfi, Traficante di Rionero e poi presepi fatti dalla Casa Alloggio La Ginestra, i bambini dell’AIAS e le Acli.