CONDIVIDI

Ripacandida – Un successo di pubblico e di squadre partecipanti al 1° torneo Calcio a 8 svolto nel piccolo centro del Vulture organizzato dall’A.P. Ginestracandida, squadra partecipante al campionato di 2^ categoria. Sono state composti due gironi da 5 squadre: Gruppo A: Perrotta Toko Venosa – Ferramenta Marzocchi Rionero– S.S. Longobarda Melfi – A.P.R. Costruzioni Ripacandida – Ginestra.  Gruppo B: Jeans Lounge Bar Melfi – I Miserabili Ripacandida – Club Bonsai Rionero – Napoli – Barcellona (queste ultime, due squadre mistre comprendenti giocatori di Rionero. Foggiano.Monticchio e Barile).  Sono passate le prime due di ogni girone. Alle semifinali si sono incontrate:  Perrotta Toko Venosa-Club Bonsai Rionero 6-1. Jeans Loung Bar Melfi- Ferramenta Marzocchi Rionero, vinta ai calci di rigore dalla squadra di Melfi. La finalissima:Perrotta Toko Venosa – Jeans Melfi  2-1. Questo torneo che ha portato tanta gente dai Comuni limitrofi a Ripacandida, tanto entusiamo e tantissimi complimenti ricevuti da tutti per la bellezza dell’impianto e l’organizzazione,ed ovviamente per le accoglienti serate con panini e bibite, tutti assieme in allegria. “Il nostro Messaggio: Sport sinonimo di sociale,allegria,divertimento,socializzazione,valori-riferisce il vice presidente del Ginestracandida, Donato Potenza.che sono serviti a raccogliere fondi per la Società in modo semplice e divertente ma anche in modo faticoso per la dedizione, la passione e il lavoro che ognuno di noi ha messo in campo in questi 15 giorni trascorsi praticamente sempre al campo.  Ringraziamenti ai tanti ragazzi e amici che gratuitamente ci hanno dato una mano ogni sera, in particolare al mister Lettieri e all’amministr. comunale. Ci sono giunti complimenti da tanti paesi e tantissime persone che hanno manifestato la loro delusione nel non aver potuto partecipare o iscrivere una squadra. Il prossimo anno prevediamo e ci auguriamo di aumentare le iscrizioni.  Una risposta ad alcune persone che ci criticavano perchè chiedevamo contributi attraverso l’offerta di panini e bibite, il nostro è stato semplicemente un metodo per raccogliere fondi ed offrire alle persone un buon servizio che ben hanno gradito soprattutto dopo le partite, restando seduti ai nostri tavoli con le loro famiglie e ragazze in allegria. Mister Perrotta del team di Venosa (composto da Castelgrande, Di Tommaso, Paulangelo (suo il gol iniziale, una splendida sborbiciata),Santoliquido,Argenti, Pellegrino (questi due i migliori in campo),Volonnino, Lani,Sileno, Scoca (suo il gol vittoria)dedica questa seconda vittoria al suo vero mister nonché unica fonte di esperienza mister Curatella ex Flacco Venosa, con il quale dichiara di pianificare una seconda realtà del calcio a 5 femminile lucano e che proprio grazie a questi tornei estivi anche i mister possono tranne esperienza da trasferire nei campionati regionali. Il team di Venosa ha apprezzato l’impegno messo dall’organizzazione dello staff del Ginestracandida condotto da mister Lettieri e il vice presidente Donato Potenza “i quali hanno saputo formulare un perfetto binomio tra Sport e Divertimento per loro non ci resta che auguragli “Ad Maiora”. A premiare il Sindaco Giuseppe Annunziata e l’assessore allo sport,Mauro Pugliese. L’A.P.Ginestracandida ha dato appuntamento ad agosto ad altri momenti sportivi.

Lorenzo Zolfo

La foto ritrae la squadra vittoriosa, Perrotta Toko Venosa, il campo dove si è giocato ed altre squadre.