CONDIVIDI

Ripacandida – Probabilmente, i consiglieri di minoranza, composta da sei consiglieri, su 13, hanno intenzione di disertare la seduta. I motivi non si conoscono, sperano che anche qualche consigliere di maggioranza risulti assente, in modo da non far convalidare la seduta. Gira voce nel paese, che ultimamente anche un consigliere di maggioranza abbia intenzione di “rompere” con gli attuali amministratori, se così fosse, a meno di un anno dalla scadenza naturale, si prospetta una crisi al Comune di Ripacandida. Staremo a vedere, proprio in questo momento che si parla tanto di Ripacandida e dei suoi confini con Rionero.

 Ai sensi e per gli effetti dell’art. 50  del T.U.E.L., invito la S.V. ad intervenire alla riunione del Consiglio comunale convocato in seduta ordinaria indetta in n 1° convocazione per le ore 9,oo  del giorno 12 luglio c. a.  ed in 2° convocazione per le ore 9,oo  del giorno 16 luglio c. a.  nel corso della quale saranno esaminati i seguenti argomenti :

  

n° ord.

Oggetto

1

Lettura ed approvazione verbali seduta del 27/04/2012.

2

Ordine del giorno “Sulle Violenze”.

3

Approvazione schema di convenzione Scuola dell’infanzia privata “San Donato”.

4

Presa atto deliberazione della Corte dei Conti Sezione Regionale di Controllo per la Basilicata n. 40/2012/PRSP del 12/04/2012. Provvedimenti.

5

Approvazione del programma per l’affidamento di incarichi di collaborazione per l’anno 2012 (art. 3, comma 55, Legge 24 dicembre 2007, n. 244).

6

Esame ed approvazione del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2012, del bilancio pluriennale 2012-2014, della relazione previsionale e programmatica e documenti allegati..

Lorenzo Zolfo

La foto ritrae un consiglio comunale.