CONDIVIDI
CandidaMefi
CandidaMefi

Ripacandida (PZ), 2014-09-23 – Alla presenza del Sindaco, dott. Remollino e di una folta rappresentanza locale ed ospite, il Candida Melfi, del presidente Potenza e di mister Bisceglia, nella prima partita casalinga, su un manto erboso rifatto, liquida una F.S.T. Rionero ancora in fase di rodaggio. Dopo 3 giornate la neo promossa Candida Melfi con tre vittorie si trova a condurre la classifica. La cronaca. Al 7’ Maiorella atterra Telesca, lo stesso n°8 ospite va al tiro, conclusione da dimenticare.Al 13’ Lovecchio atterrato al limite dell’area avversaria ( per alcuni era dentro l’area), lo specialista Moccia, impegna Sicuro ad un intervento di pugno.Al 21’ in gol Beneduce per la gioia sua e della dirigenza, ricevuto palla da Carretta,dal limite dell’area avversaria effettua un tiro che va a finire nell’angolino basso alla sinistra del portiere. Al 25’ su angolo di Virgilio, Lomio di testa manda oltre la traversa.Al 27’ su punizione Moccia a portiere battuto, colpisce la traversa. Al 35’ Larotonda, porta a 2 il vantaggio per i locali, da centrocampo fa partire un tiro che finisce dentro la porta. Al 38’ su lungo lancio di Larotonda, Lomio invece di concludere, passa a Beneduce che si fa anticipare dal portiere. Al 46’ in pieno recupero, su angolo di Moccia, Maiorella di testa anticipa tutti e mette dentro. Tutto facile per i padroni di casa, sembra che giochino a memoria, un merito a mister Bisceglia. Al 46’ Rosiello su punizione serve Irenze che di testa manda fuori. Al 48’ Callimo spreca su una punizione dal limite, palla alle…stelle. Al 55’ dalla fascia destra effettua un tiro-cross, Maiorino sulla linea salva. Al 57’ al tiro Lomio, il portiere respinge. Al 67’ su lungo lancio di Parisi ( il migliore in campo per gli ospiti),Simonetti tutto solo manda alle…stelle. Al 75’ viene espulso Rosiello per un brutto fallo su un avversario. All’85’ su assist di Moccia, beneduce di testa impegna Sicuro ad una deviazione in angolo. All’88’ arriva un meritato gol per gli ospiti: Lombardi lungo per Simonetti, che sorprende difesa e portiere e mette dentro.

CANDIDAMELFI 3
FST RIONERO 1
CANDIDAMElFI: Propato, Lomaestro,Maiorino,Carretta,Cappa,Larotonda,Moccia.Virgilio R. ( al 60’Zampino), Beneduce, Lomio ( al 70’Cicchiello), Lovecchio ( al 60’Grasso). A disp:Vona,Nardozza,Cassano,Amoroso. All:Bisceglia.
FST RIONERO:Sicuro,Cosferent,Ricciardi (al30’Vitale), Parisi,Lombardi,Rosiello,Irenze,Telesca,Marmora (al 27’Simonetti), Callimo,Angelillo (al 80’Gallella). A disp:Zucale,Battilana,Barozzino,Cammarota. All: Di Lucchio
Arbitro:Samuela Dintrono di Atella; 1° assistente:Asquino di Rapolla; 2°: Guida di Montemilone.
Marcatori: al 21’Beneduce, al 35’Larotonda, al 46’Maiorino; al 88’ Simonetti.
Note. Al 75’ espulso Rosiello.