CONDIVIDI
Ginestracandida
Ginestracandida

Ripacandida, 2013-12-09 –  Vittoria meritata di un Ginestracandida sceso in campo con l’obiettivo di vincere per non perdere punti ed insidiare la capolista Barrata, avanti di due punti. Partita dal primo minuto molto accesa, il Ginestracandida che cerca di affondare e fermata più di qualche volta da un arbitro, più di una volta sembrato timido e per niente autoritario, per fuorigiochi inesistenti. Ma la svolta, giunge al 25’,Lo Vecchio affonda, dribbla tutta la difesa, entrato in area avversaria,  al momento del cross viene fermato fallosamente da Marchese. Rigore, va al tiro dal dischetto, Cappa che non fallisce. La reazione degli ospiti non arriva ed al 29’ al tiro Maiorino N., la palla finisce a fil di palo. Al 35’ Gala, da buona posizione, al momento del tiro scivola. Nel Lagopesole  ci prova Mecca su punizione, palla oltre la traversa.

ùNella ripresa la squadra ospite, richiamato nello spogliatoio dal mister, affonda di più. Al 46’Lorusso al tiro, Propato c’è e mette in angolo. Al 50’ è Marchese ad effettuare un tiro dalla distanza, parato da Propato. Al 53’ Lo Vecchio cincischia in area avversaria e perde una ghiotta occasione da gol. Al 55’ Mazzarelli, salva, mettendo in angolo di testa. Al 56’ è Maiorino L. ( ex giocatore del Melfi serie D, ancora in forma smagliante) a servire Cappiello ad una conclusione che finisce di poco a lato.

Subito dopo Cassano spreca da buona posizione. Scura impegna Propato ad una difficile parata. Il raddoppio dei locali arriva al 70’: angolo di Maiorino L., Maiorino n. svetta più di tutti e di testa mette sotto la traversa. Al 71’ Moccia al tiro,Laurita mette in angolo. All’80’ Guglielmi ci prova dalla distanza, palla oltre la traversa. All’ 85’ bel tiro di Maiorino L., il portiere mette in angolo.

GINESTRACANDIDA    2

LAGOPESOLE             0

GINESTRACANDIDA:Propato. Lo Vecchio, Maiorino N. Cillis; Cappa, Mazzarelli, Cappiello (Moccia S.), Moccia A. Gala ( Maiorino L.), Lomio, Cassano ( al 57’ Cicchiello). All:Bisceglia.

LAGOPESOLE:  Laurita, Vaccaro, Lorusso, Marchese, Possidente,Pepe, Mecca ( al 65’ Guglielmi), Scura, Tita,Romaniello, Zaccagnino. All:Grieco.

Arbitro: Ceruzzi F. di Potenza.

Marcatori: al 25’ Cappa (Rig.); al 70’ Maiorino N.

Lorenzo Zolfo