CONDIVIDI

Programma-Sintetico-PsiSoFiRionero in vulture,2013-08-31 – A cura di alcune associazioni del territorio: Le Monadi, Scuola di musica Orsomando, Arcadia, Chauta, atella on live, gap, prende il via dal 30 agosto fino al 1 settembre, “Psisofi”, il Festival delle Arti Umanistiche. Pensato come ambizioso momento di crescita socio culturale della Regione Basilicata e più in generale del Mezzogiorno d’Italia, il Festival delle Arti Umanistiche si propone l’obiettivo di rendere il cittadino partecipe e consapevole della fase di profondo cambiamento e rapida trasformazione che stiamo attraversando.

Le discipline poste a fondamenta dello stesso saranno la psicologia, la sociologia e la filosofia. La contaminazione con le altre discipline umanistiche, dalla musica alla poesia, dal teatro alle mostre artistiche e fotografiche è stata pensata per rendere il festival armonico, guidando i partecipanti verso un percorso di approfondimento e conoscenza del sé e degli aspetti socio-culturali trattati. PSISOFI 2013 guarda in faccia alla realtà, affrontando i focus più scottanti: la dialettica tra fede e ragione, la crisi economica , le ripercussioni sull’individuo e le difficoltà di una generazione in bilico, saranno i punti cardine della tre giorni che si terrà nella residenza storica del meridionalista Giustino Fortunato.

Lorenzo Zolfo