CONDIVIDI

Rionero in Vulture – Sulle ali dell’entusiasmo per la prima vittoria stagionale maturata grazie alla caparbietà delle atlete bianconere sul difficile campo dello Zafferana, l’Asd Rionero Femminile ritorna tra le mura amiche per disputare l’attesissimo derby tutto lucano contro il Real Stigliano. Partita che sulla carta si preannuncia equilibrata con le due compagini separate da un solo punto e pronte a darsi battaglia e a portare a casa i tre punti per tenersi agganciate alle prime della classe. “In questo inizio di stagione – riferisce il mister bianconero Angelo Viggiano – abbiamo avuto un po’ di problemi soprattutto per quanto riguarda gli infortuni che ci hanno costretto a privarci di alcune atlete. Siamo partiti bene in campionato però sono dell’idea che le partite in casa vanno vinte e quindi punteremo forte sul fattore campo.

Asd Rionero calcio a 5 serie A in allenamento
Asd Rionero calcio a 5 serie A in allenamento

Quello con lo Stigliano – continua Viggiano – sarà un derby molto più sentito rispetto alle passate stagioni perché siamo le uniche due squadre lucane del girone. Sono sicuro che sarà una partita dai valori sia tecnici che tattici molto elevati ma non vedo altri risultati se non la vittoria. Alla partita arriviamo con molto entusiasmo in virtù della vittoria esterna in Sicilia dopo una settimana non facile, un roster corto e gli infortuni patiti in partita come quello della Casiero. Le mie ragazze sono state <eroiche> perché vincere la partita con queste situazioni non è mai facile”. I nuovi acquisti? Si sono già inseriti?  “Casiero è un po’ in ritardo di condizione ma domenica scorsa ha fatto un’ottima partita. Gerardi è una lieta nota positiva mentre un plauso va a Merlenghi che contro lo Zafferana si è fatta trovare subito pronta appena è stata chiamata in causa”.

Cos’è cambiato rispetto alla scorsa stagione? “Quest’anno abbiamo una squadra più corta, più compatta e decisamente più aggressiva dove prevale il gruppo rispetto alle individualità. Dopo un anno difficile sono felicissimo di aver recuperato quasi pienamente Castellano che con la doppietta di domenica ha dimostrato di essere una vera trascinatrice che farà bene a questa squadra”.

Ferma ancora ai box ma pronta a rientrare tra due settimane è Valentina Carlucci che carica le proprie compagne in vista della difficile sfida contro il Real Stigliano: “i derby hanno sempre qualcosa di speciale rispetto alle altre partite e questa sfida di domenica sono sicura che non sarà da meno. Sarà un match emozionante perché lo giochiamo in casa contro ragazze che già conosciamo però questo, non deve farci calare l’attenzione ma dobbiamo gestirla bene. Rispetto alla prima di campionato – conclude Carlucci -, in Sicilia ho visto una squadra compatta con la voglia di vincere, con calcettiste pronte a giocare l’una per l’altra senza individualismi ed è così che dobbiamo entrare in campo contro lo Stigliano per portare a casa i tre punti”.