CONDIVIDI

sei ore templariBanzi (Pz), 2014-05-08 – Gli atleti in gara ne avrebbero fatto volentieri a meno. Ma la pioggia e la grandine abbattutesi su Banzi, sabato 3 maggio, hanno reso ancora più epica la sesta edizione della 6 Ore dei Templari, la gara podistica organizzata da Asd Atletica Palazzo e Proloco “Amici di Ursone”, con il contributo del Comune di Banzi. Inserito nel calendario nazionale 2014 di Fidal e Iuta e iscritta al Gran Prix Iuta 2014, l’evento ha visto primeggiare il calabrese Leandro Guarnieri della Hobby Marathon Catanzaro nella Sei Ore e il lucano Fabio Ricci dell’Atletico Palazzo sulla distanza di 42,195 km, quella classica della Maratona.

6 Ore bagnata, 6 Ore fortunata, nonostante tutto. A Banzi sono arrivati 242 studenti delle scuole del Vulture-Alto Bradano e oltre 200 atleti senior per la gara vera e propria. Ed è stato record anche a tavola: al pasta party sono stati serviti quasi duemila piatti di prodotti tipici della zona. Soddisfatto Giulio Carcuro, presidente della Proloco Amici di Ursone: “Non si può non esserlo, quando la passione e i sacrifici vengono adeguatamente ricompensati da un buon risultato organizzativo. Ringrazio l’esercito dei volontari – dice Carcuro – e tutte le associazioni bantine che hanno offerto il proprio contributo pratico alla riuscita dell’evento, a dimostrazione del fatto che la Sei ore del Templari è un patrimonio irrinunciabile per la nostra comunità, al pari del Corteo Storico”.

Classifica Maratona: 1) Fabio Ricci (Atl. Palazzo) 2h58’50”, media 4’14” per km; 2) Nino Zagaria (Maratoneti Andriesi) a 4’35”; 3) Giuseppe Rucci (Atl. Val Tavo) a 7’36”; 4) Mario Fattore (Bruni Pubb. Atl. Vomano) a 9’46”; 5) Riccardo Loconte (Maratoneti Andriesi) a 13’03”; 6) Savio Marco Acquaviva (Atl. Disfida di Barletta) a 20’24”; 7) Saverio Magarelli (Atl. Adelfia) a 28’12”; 8) Gianfranco Mastrangelo (Nadir on the Road – Putignano) a 29’29”; 9) Onofrio viscanti (Happy Runners Altamura) a 29’352; 10) MIchele Libertone (Uisp Movimenti) a 33’04”; 24) Angela Latorre (Matera) in 4h01’26.

Classifica Ultramaratona: 1) Leandro Guarnieri (Hobby Marathon Catanzaro) totale km. 75,354; 2) Denis Lusi (Opoa Plus Ultra Trasacco) km 74,793; 2) Marcello Mastrodicasa (Us Acli Mc Manoppello) km 72, 720; 4) Angelo Semeraro (La Palestra senz. Gruppo M.) km 71, 637; 5) Nicolangelo D’Avanzo (Bisceglie Running) km 70,123; 6) Pietro Argentiero (Team Francavilla) km 69,534; 7) Luisa Zecchino (Marathon Massafra) km 69,397; 8) Cristoforo Chiapperino (Amatori Putignano) km 69,110; 9) Vincenzo Zaccheo (Fiamma Olimpia Palo) km 68,884; 10) Fabrizio Samuele (Gp Angolano) km 68,288.