CONDIVIDI

Potenza – Nel corso della conferenza stampa che si è tenuta negli uffici della Regione lo scorso 11 maggio abbiamo appreso la bella notizia direttamente dalla viva voce dei consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Basilicata. La notizia riguarda la decisione dei due portavoce di finanziare tutti e 23 i progetti presentati dalle scuole lucane con le somme accantonate in questi due anni grazie al taglio volontario operato sugli stipendi. In base a quanto rappresentato da Gianni Leggieri e da Gianni Perrino, 14 progetti verranno immediatamente finanziati, altri 9 progetti invece saranno finanziati man mano che verranno accantonate le somme.

Perrino Leggieri
Perrino Leggieri

“I progetti pervenuti sono interessanti e validi: nell’ottica di non voler creare alcun tipo di disparità e premiare il lavoro svolto dalle scuole, abbiamo pensato di finanziare tutti i 23 progetti ammessi. I progetti verranno finanziati, entro la somma massima prevista di 10 mila euro ciascuno, tenendo conto dell’ ordine cronologico di arrivo delle mail con il progetto definitivo”. Queste sono state le parole dei nostri due rappresentanti ai quali va il nostro ringraziamento per quanto fatto in questi due anni di lavoro.

Allo stesso tempo un ringraziamento alle scuole superiori di Venosa ed ai ragazzi che hanno partecipato alla iniziativa con due progetti che rientrano appunto tra quelli finanziati.

Come attivisti siamo contenti ed orgogliosi per quanto fatto per la comunità venosina dal Movimento 5 Stelle e consapevoli che se pure piccoli gesti, sono pur sempre esempi positivi che potranno servire a cambiare il rapporto tra cittadini e politica.

Movimento 5 Stelle Venosa