CONDIVIDI

Rapolla, 2012-11-15 – Il movimento Civico ALTERNATIVA PER RAPOLLA alla luce delle serie e inquietanti notizie circa  avvisi di garanzia nella gestione delle autorizzazioni e revoche per la costruzione del Parco Eolico di Rapolla riportate dal Nuovo Quotidiano di Rimini nella edizione del 6 Novembre 2012, con lettera aperta informa la cittadinanza su questo scottante problema. Ecco il contenuto di questa lettera: “ ritenuto doveroso da parte della maggioranza che ci amministra ogni utile chiarimento in merito e legittimo il diritto alla conoscenza degli accadimenti da parte dei cittadini, chiede al Presidente del Consiglio Comunale di Rapolla di convocare urgentemente un seduta pubblica dell’assise locale aperto, a tutte le forze politiche presenti sul nostro territorio ed alla popolazione, per affrontare la delicata situazione e la  concreta  fattibilità  del Parco Eolico di Rapolla deliberata nell’anno 2004.

La tematica del Parco Eolico motivo ed oggetto di confronto nell’ultima campagna elettorale merita, alla luce dei provvedimenti emessi dalla Procura della Repubblica di Rimini, puntuali approfondimenti e decisioni responsabili che portino con i chiarimenti veri, la serenità nella nostra comunità. Per quando ci riguarda interesseremo i nostri Consiglieri Comunali eletti a farsi portavoce di questa urgente necessità di convocazione del Consiglio Comunale con lo spirito giusto e soprattutto per diradare nubi e zone d’ombra che avvolge questa vicenda”.

Lorenzo Zolfo