CONDIVIDI
Rapolla Panorama
Rapolla Panorama

Rapolla, 2013-11-16 – Il gruppo consiliare Alternativa per Rapolla si sta attivando nella cittadina vulturina su alcune problematiche inerenti il paese e chiede ai cittadini di Rapolla  un sostegno, per rilanciare l’impegno già intrapreso e in atto, su una serie di questioni di notevole interesse e improrogabile urgenza, assenti dal dibattito istituzionale quali:

–         Revoca avvisi pagamento usi civici;

–         Revoca attuale inutile servizio trasporto pubblico locale;

–         Impegno a non far aumentare le tasse per le famiglie e le imprese (la stangata è pronta dopo le elezioni);

–         Verifica dei lavori alla Chiesa di san Biagio per gravi infiltrazioni di acqua che sta creando danni agli affreschi;

–         Verifica lavori fermi da mesi al centro storico;

–         Ripresa dei lavori bocciodromo comunale fermi da  mesi;

–         Revoca della delibera che ha aumentato i costi di costruzione e oneri di urbanizzazione;

–         Riduzione dei costi della pubblica amministrazione;

–         Rimborso alle famiglie e imprese per possibile disservizio del depuratore;

–         Verifica delle modalità di applicazione della tariffa sui rifiuti solidi urbani;

–         Verifica dell’applicazione ex I.C.I. e ora I.M.U. ;

–         Probabile dissesto finanziario del comune di Rapolla;

–         Debiti nascosti nei bilanci comunali approvati ed accumulati negli ultimi anni per un importo di circa 1 milione di Euro.

“Alla luce di quanto elencato-riferiscono i rappresentanti di Alternativa per Rapolla- ossia di elementi che fin dall’inizio dell’attuale amministrazione hanno fatto parte delle priorità della presente opposizione al consiglio Comunale, non possiamo che ribadire e riconfermare il nostro impegno, sperando di poter collaborare attivamente e con successo a una serie di nuove conquiste, in diritti e soluzioni, per la cittadinanza di Rapolla”.

L.Z.