CONDIVIDI
Soffitto Palazzo D'Ayala
Soffitto Palazzo D’Ayala

Taranto, 2013-10-17 – Dopo un viaggio in un borgo della Basilicata (Pietragalla), ritorna, per “I Venerdì Culturali”, cartella “Diaforum”, un pregevole studio realizzato da Nello De Gregorio appassionato, e attento osservatore del territorio, come dimostrato da precedenti libri pubblicati, ultimo dei quali: “Tesori di Puglia”. Questa volta l’autore presenta, nel campo multimediale, un dvd che riporta fotografie, di buona qualità, di “palazzi nobiliari e edifici religiosi del borgo antico”, esterni e interni esplorati e conosciuti ancora da pochi. Il lavoro di De Gregorio è ancora più importante poiché, per la prima volta, sono presentate all’attenzione di tutti, nell’insieme, la storia e l’architettura della città antica, un vero scrigno d’arte settecentesca.

Nel dvd scorre la storia di trenta palazzi nobiliari quella delle loro famiglie, e parallelamente l’arte formata da splendidi arredi che dimostra la grande maestria dei “mastri” muratori che hanno lavorato alla costruzione ispirati alla più bella stagione architettonica napoletana del Sanfelice. Purtroppo diversi immobili sono chiusi per colpa dell’incuria e di una cattiva gestione delle varie amministrazioni, che non hanno ritenuto di intervenire, per la tutela di questo ingente patrimonio che ora, anche grazie al lavoro dell’autore, è presentato ai cittadini.

L’appuntamento presso la sede di Presenza Lucana, in Via Veneto 106/A alle ore 18.30, con ingresso libero, darà la possibilità agli intervenuti di visionare anche la ricchezza artistica degli interni dei palazzi, con soffitti lignei di grande bellezza e, sinora, da pochi conosciuti. Nico Fasano (Storico dell’Arte) parlerà e illustrerà famose tele, prevalentemente di scuola napoletana, che sono presenti sia nei palazzi e sia negli edifici religiosi. Quello dell’autore è un viaggio straordinario fra i più bei palazzi d’Italia fra i quali, degni di nota, sono Palazzo Pantaleo, Palazzo D’Ayala, Palazzo Carducci, Palazzo Delli Ponti, il Palazzo Arcivescovile, Palazzo De Beaumont Bonelli, Palazzo Criscuolo, Palazzo Stola, Palazzo Calonico, Palazzo D’Aquino.

 

Articolo di Michele Santoro