CONDIVIDI

ambulanzaPotenza, 2013-12-22 – Fausto ha tentato di togliersi la vita dandosi fuoco. Disperato dopo aver perso il lavoro alcuni mesi fa, disperato perchè qualche lavoretto occasionale non bastava più, disperato perché davanti a sé non ha visto più un futuro. Ha cercato però di salvarsi. Si è dato fuoco la notte scorsa in una campagna di Vaglio, in contrada Matino, a pochi chilometri da Potenza, dove la famiglia ha una piccola azienda agricola.

Poi lo spirito di sopravvivenza l’ha portato a cercare di spegnere le fiamme, buttandosi in una vasca per la raccolta dell’acqua. Ha chiesto aiuto, è riuscito a chiamare i carabinieri con il telefonino. Sul posto sono arrivati i soccorsi, militari della compagnia di Acerenza e gli operatori del 118. Fausto ha riportato ustioni dell’80%. Praticamente “carbonizzato”‘dicono i medici del Centro ustioni di Napoli. Le speranze di salvezza sono pochissime. In terra, sul luogo dell’incidente, alcuni biglietti, uno per la fidanzata. E intanto la politica si perde in chiacchiere.