CONDIVIDI

trame_copertinaPotenza, 4-10-2014 – Atmosfere sognanti, melodie magiche, emozioni che si diffondono lievi nell’aria fino a raggiungere il cuore di chi ascolta. Tutto questo racchiude un concerto per piano solo di Rocco Mentissi, compositore e pianista di genere minimalista. La sua musica si caratterizza per la vibrante espressività, per la profondità di significati, per la ricchezza di sfaccettature, per la capacità di suscitare sentimenti variegati e di far viaggiare la mente in spazi sconfinati sospesi nell’assoluto. Nato a Tolve (PZ) nel 1970,  viene avviato fin dalla più tenera età allo studio del pianoforte e della teoria musicale dal padre Francesco, valente musicista e compositore. Diplomato in Direzione d’Orchestra Fiati e laureato in Composizione presso il Conservatorio
“Gesualdo da Venosa” di Potenza, ha conseguito anche una Laurea in Filosofia. Dal mese di agosto 2014 è impegnato nel tour di promozione del suo primo lavoro discografico dal titolo “traMe”. Un insieme di storie e di sensazioni trasformate in note, che evocano all’ascolto potenti suggestioni fatte di immagini, ricordi, sogni. Le Trame di un viaggio tra malinconia e romanticismo, leggerezza e introspezione, mistero e speranza: in una sola parola, la Vita!