CONDIVIDI
Viabilità Potenza-Melfi viaddotto Scescio in pericolo
Viabilità Potenza-Melfi viaddotto Scescio in pericolo

Melfi (PZ), 2014-03-23 – Ancora una volta la superstrada a scorrimento veloce Potenza-Melfi in alcuni punti  si rivela pericolosa ed insidiosa. Sono in tanti a chiedersi perché il viadotto più lungo di questa arteria, Scescio, lungo 401 metri, situato sul tratto territoriale Barile-Rapolla, ha delle barriere laterali così basse ed insicure, da mettere paura a chiunque vi transita. Infatti, circa un mese fa, una parte di queste barriere sono state divelte da un mezzo in transito. L,’Anas è subito intervenuta, azionando con un semaforo, il senso unico alternato. Gli altri viadotti che si trovano su tutto il tratto sono protetti da barriere alte, come mai il viadotto Scescio non ha lo stesso trattamento? Se lo chiedono i tanti pendolari che quotidianamente viaggiano su questa strada!