CONDIVIDI

Sono quattro gli avvisi di garanzia notificati dagli agenti della sezione Ambiente della Polizia Provinciale di Matera a conclusione di due distinte operazioni di polizia giudiziaria condotte sul territorio del comune di Pisticci su disposizione dei sostituti Procuratori della Repubblica di Matera dott.ssa Annunziata Cazzetta e dott.ssa Annafranca Ventricelli. I reati ipotizzati sono attività di raccolta, trasporto, recupero, e smaltimento di rifiuti pericolosi e non senza le prescritte autorizzazioni. Inoltre, su disposizione del G.i.p. di Matera, dott. Roberto Scillitani, è stata sequestrata un’area di circa 9000 mq su cui erano depositati rifiuti speciali non pericolosi derivanti da attività di demolizione e/o ristrutturazione edile.Fonte: Ola