CONDIVIDI
Il sindaco di Ginestra riceve il premioRiviello
Il sindaco di Ginestra riceve il premioRiviello

Tito – Lo scorso 16 dicembre presso il centro di creatività “Cecilia” di Tito,si è svolta la festa Provinciale dello Sport. Premi CONI. Alla presenza del presidente regionale del CONI, Leopoldo Desiderio, del vice-presidente Cantore, del presidente provinciale di Pz,Liguore e quello di Mt Tortorelli e del segretario regionale del CONI M.Trombetta, sono stati premiati società sportive, atleti, dirigenti ed Enti che si sono distinti nel settore sportivo.Per il Vulture-Melfese ed Alto Bradano numerosi i premiati. In ordine: Antonio Autunno della società sportiva Pallandia Volley Melfi; Comune di Ginestra premiato il Sindaco dott. Pepice (doppio premio ricevuto per il progetto del CONI “I Luoghi dello Sport”; e trofeo alla memoria di Eugenio Riviello prof. Angelo D’Adamo di Rionero in Vulture, coordinatore regionale del CONI; il dirigente scolastico di Rionero in Vulture, prof. Domenico Quatrale;Il prof. Nicola Grasso di Genzano di Lucania,tecnico di Pallavolo;Tonino Francese di Melfi, tecnico di Tennis;Giuseppe Perrotta di Venosa,dirigente di Pallavolo;Rocco D’Oppido di Palazzo San Gervasio, Tecnico Atletica Leggera e Michele D’Italia di Lavello,promettente atleta

nella corsa di media e lunga distanza;Francesco Masulli, Rosaria Teora e Giuseppe Perrotta, tutti di Venosa, ricevono il premio CONI per la promozione sportiva ASI( Mountain-Bike,Centro Fitness e Nuoto); Giannatiempo della Libertas Provinciale premia Cristina Del Riccio, Vito Parisi e Pasquale D’Introno di Atella per la divulgazione della pallavolo. Per le Associazioni Benemerite riceve il premio l’Istituto dei Padri Trinitari di Venosa, ritirano il premio Savino Bruno e Giusy Conte di Venosa, per la promozione sportiva del Special Olimpic Italia.