CONDIVIDI
Pendolari Venosa-Potenza pullman in tilt
Pendolari Venosa-Potenza pullman in tilt

Ripacandida – Tanti imprevisti nella giornata dello scorso 5 maggio e nella mattinata del 7 maggio per i pendolari- viaggiatori del Vulture che quotidianamente raggiungono Potenza per motivi di lavoro. Un pullman della linea “Liscio”Venosa – Potenza, della mattinata è stato portato in assistenza in officina appena giunto a Potenza e poi in serata nel viaggio di ritorno si è rotto al rientro a Ripacandida! Mentre, l’altro pullman si è guastato, strada facendo, appena lasciato l’abitato di Venosa, per cui sono stati innegabili le lamentele dei viaggiatori: “ se gli autobus si guastano strada facendo, vuol dire che sono sintomi di scarsa manutenzione ed efficienza dei mezzi che vengono portati sempre in assistenza non fuori orario ma durante il percorso che facciamo per raggiungere la sede di lavoro, vale a dire Potenza. Eravamo in oltre 70, questa mattina ( 7 maggio) quando il pullman ci ha lasciati per strada, per salire su un autobus sostitutivo, sembravamo animali vivi, portati al macello. Di questo problema abbiamo interessato la ditta ed anche alcuni consiglieri regionali, senza ottenere risposte”.