CONDIVIDI

Venosa, 2012-11-11 – Il 4 e 5 novembre si è conclusa con la soddisfazione degli organizzatori, dei concorrenti e del pubblico, il Primo “Le Mondial della Pizza”, che ha debuttato nello spettacolare scenario Disneyland. L’evento francese è stato un momento importante, fortemente voluto dal Presidente della Federazione Pizzaioli di Francia, Thierry Graffagnino con lo scopo di  mostrare l’interesse che la nazione francese ha per il prodotto pizza, un interesse e un apprezzamento crescente, dimostrato dal mercato in ascesa.

Questa prima edizione sarà sicuramente la prima di una lunga serie di campionati che daranno forza al prodotto pizza Oltralpe. La gara ha visto competere pizzaioli professionisti provenienti da tutto il mondo; non sono mancati gli italiani che hanno ottenuto i migliori posizionamenti, tra questi Michele Leo, proprietario della pizzeria “Il Brigante” di Venosa,  che nella sezione “ Pizza in Teglia” con la “tre vie”( mozzarella, funghi, porcini, pesto alla genovese, pancetta arrotolata, noci e brie) ha conquistato il primo posto battendo una agguerritissima concorrenza.

Il neo campione del mondo di pizza in teglia, Michele Leo è reduce già di molti altri podi, in ordine di tempo, lo scorso mese di ottobre, ha partecipato al campionato internazionale di pizzaioli nel Mediterraneo “Città di Napoli” conseguendo  il 1° posto nella sezione “pizza Innovativa e “pizza più veloce” sulla nave Crociera  MSC “Fantasia”. Di ritorno da Parigi, Michele Leo ha riferito: “ questa volta, più di tutte le altre volte, ha sentito forte l’emozione per questa gara ed il primato conseguito, sia per l’alto livello professionale dei altri candidati, sia per la grandiosa portata dell’evento. Mi ritengo soddisfatto e sono lusingato nel momento in cui salgo sul podio a ritirare premi che non sono di poco conto e vedere i tanti miei concorrenti applaudirmi”.

Lorenzo Zolfo