CONDIVIDI

parco-urbano-rapollaRapolla – Anche quest’anno la suggestiva location delle grotte cantine di Rapolla si prepara ad ospitare i numerosi visitatori che negli ultimi anni si sono lasciati incantare dalla sua atmosfera ricca di suoni e profumi di un tempo.

Allungata da due a tre giorni per dare maggiore risalto all’appuntamento irrinunciabile dell’autunno rapollese dal 7 al 9 Ottobre si propone con un programma ricco di novità che non si limita alla gastronomia, ma tende a promuovere anche la storia e la cultura del paese alle pendici del Vulture. Oltre all’imperdibile visita alle cantine di via Monastero in cui si può pranzare e cenare a base di prodotti tipici locali e agli stand enogastronomici lungo il Fosso Tiglio, ci si può spingere alla scoperta di alcuni tesori artistici del paese come la Cattedrale, la chiesa di santa Lucia (piccolo gioiello del XII secolo incastonato nel centro storico) e la chiesa di san Biagio, recentemente restaurata.

Ormai consolidata la presenza di spettacoli itineranti folkloristici che animeranno la via delle Cantine e le rievocazioni storiche con corteo Medievale, falconieri e sbandieratori.

Un’occasione di svago e divertimento, ma anche un momento di promozione di messaggi importanti: il senso dell’accoglienza, l’unicita’ di un territorio, la valorizzazione delle materie prime locali, il cibo come testimone privilegiato dell’identita’ di un luogo e della sua cultura. Eventi clou della Manifestazione il concerto dei Tarantolati di Tricarico, scelti nel 2015 dalla regione Basilicata come ambasciatori della musica e della cultura Lucana per l’EXPO 2015 e l’esibizione del violinista dei Modena City Rambles, Fry Moneti.

Programma 2016

Venerdi 7 ottobre 2016

ore 18.00
Apertura Parco Urbano delle Cantine
ore 17.30
 Concerto bandistico itinerante per le vie delle grotte cantine a cura della  banda ” Concerto Musicale Pasquale Cerone ” di Rapolla
20.00
Tutti a tavola
Apertura tavernette presso le suggestive grotte-cantine di via Monastero con degustazione di prodotti tipici locali.
ore 20.30
I “Mariglia” Pizzica Salentina
ore 21.15
I “Terraemares” Etno folk Music

Sabato 8 ottobre 2016

ore 9.00
Visita alla Cooperativa Rapolla Fiorente
“Degustazione Pane e Olio in frantoio”
ore 9.30
Visita alle Terme di Rapolla
ore 11.00
Visita guidata centro storico: Cattedrale, chiese di Santa Lucia, Annunziata, San Biagio.
ore 13.00
Apertura Parco Urbano delle Cantine
ore 13.30
Tutti a tavola Apertura tavernette ,presso le suggestive grotte-cantine di via Monastero con pranzo turistico di prodotti tipici locali.
Apertura stands e degustazione di caldarroste a cura “D Cumba Angl“
ore 16.30
 Concerto bandistico itinerante per le vie delle grotte cantine a cura della ” Banda Municipale Città di Rapolla”
ore 16.30/21.00
Animazione musicale con Dj Marck
ore 17.00
Spettacoli itineranti tra le suggestive grotte-cantine di via Monastero con gruppi di pizzica e taranta
ore 19.00
Tradizione&Antichi mestieri  – Pigiatura dell’uva in costume tipico
ore 20.30
Fry Moneti (Modena City Ramblers)
ore 21.00
I “Tarantolati di Tricarico” Taranta Word Music
 
Domenica 9 Ottobre 2016
 

ore 9.00 
Visita alla Cooperativa Rapolla Fiorente“Degustazione Pane e Olio in frantoio” .
 Visita guidata centro storico Cattedrale, chiese di Santa Lucia, Annunziata, San Biagio
ore 9.30
Visita alle Terme di Rapolla
 ore 9.30 
Concerto bandistico itinerante per le vie delle grotte cantine a cura del ” Corpo Bandistico San Michele Arcangelo” di Rapolla
ore 10:00 Villa Comunale “F. Albis”
Ass. Culturale Musici Sbandieratori “I Federiciani” di Lucera
Artisti di Strada, giochi di fuoco, equilibrismi con spade, giochi di magia e spettacolo di falconieri
Arcieri e spadaccini a cura dell’ ass. Storico Culturale “Imperiales Friderici II” “Saraceni et Milites de Apulia”
ore 12.00
Sfilate dei gruppi presso Parco Urbano delle Cantine
ore 13.00
Apertura tavernette presso le suggestive grotte-cantine di via Monastero con pranzo turistico di prodotti tipici locali
Apertura stands e degustazione di caldarroste a cura “D Cumba Angl”
Tradizione&Antichi mestieri  – Pigiatura dell’uva in costume tipico
ore 15.30
Partenza del Corteo Medievale  da via A.  Moro, centro storico del paese e arrivo con sfilate di tutti i gruppi presso il Parco Urbano delle cantine
ore 18.00
Spettacoli itineranti tra le suggestive grotte-cantine di via Monastero
 19.00
Tradizione e antichi mestieri –  Pigiatura dell’uva in costume tipico
ore 20.00
Rievocazione storica della distruzione di Rapolla a.d. (1253-1254) dell’assalto degli arcieri di Galvano Lancia a Rapolla
ore 20.30 Spettacoli itineranti tra le suggestive grotte-cantine di via Monastero con gruppi di pizzica e taranta
ore 11.00/24.00 Esibizione musicale del team Max
LuiSax (Sassofonista), Patrizio Abarno (organettista), Dj Max (consolle, animazione e service)